In Francia l’obsolescenza programmata sara, reato

0
781

I cugini d’oltralpe stanno dimostrando sempre più il loro valore: non si piegano alla maestrina Merkel che intima di fare i compiti e fa delle leggi concrete come quella dell’obsolescanza programmata punibile con due anni di carcere e ben 300mila euro di multa. L’obsolescenza programmata non è altro che la pianificazione, in costruzione di un oggetto, del suo tempo di durata. Quante volte vi sarete chiesti ma perché i televisori una volta duravano 20 anni e adesso 2, così come gli elettrodomestici, i cellulari, le macchine fotografiche, le batterie delle auto, semplicemente perché sono programmati per durare poco e aumentare i consumi e gli acquisti; in Francia, però, tutto ciò sarà reato perché è una vera e propria truffa. Speriamo che l’esempio francese venga seguito anche dall’Italia.

Print Friendly, PDF & Email