15.1 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Il barocco

Cibi dalla storia

Il barocco è il periodo della spettacolarizzazione del cibo, la tavola diventa spettacolo e la pietanza deve rigorosamente essere scenografica. Ostentazione di opulenza per contraddistinguersi dai ceti più bassi. Il gusto predominante resta l’agro- dolce con abbondanza di zucchero, status symbol, e spezie come la cannella, lo zenzero, i chiodi di garofano. I crostacei sono protagonisti ma anche le carni non più intere ma cucinate e manipolate. I derivati del latte cominciano a generare salse e condimenti e i vini e la disquisizione su di essi diventano sintomo di noblesse e di ceto sociale.
Una curiosità: la ricetta della caponata siciliana pare risalire al periodo barocco.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x