10 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 28, 2021

Versamenti volontari per l’assicurazione previdenziale: ecco i nuovi importi

Nel 2013 versare i contributi volontari sarà più oneroso, per effetto dell’aumento del 3% delle retribuzioni medie settimanali sulle quali vengono calcolati. Le retribuzioni di riferimento sono annualmente rivalutate sulla base della variazione degli indici dei prezzi al consumo, rilevati dall’Istat. I versamenti volontari danno la possibilità ai lavoratori che interrompono l’attività di proseguire l’assicurazione previdenziale per perfezionare il diritto alla pensione, oppure per incrementarla.

Per i dipendenti autorizzati alla prosecuzione volontaria dopo il 12/06/1997, il contributo è calcolato sulla retribuzione media imponibile dei 12 mesi precedenti la domanda. L’importo da pagare si ottiene applicando alla retribuzione settimanale le seguenti aliquote:
27,87% per i lavoratori autorizzati entro il 31/12/1995;
32,37% per i lavoratori autorizzati successivamente.
Aliquote diverse si applicano alle retribuzioni dei lavoratori domestici e dei lavoratori agricoli. Sulla quota di retribuzione eccedente i 45530,00 euro, per il 2013, l’aliquota applicata è incrementata dell’1%.
La retribuzione settimanale sulla quale è calcolato il versamento volontario non può essere inferiore al minimale previsto per la piena copertura contributiva (198,17 euro per il 2013). L’importo minimo del contributo volontario per una settimana è pari quindi a:
55,23 euro per gli autorizzati entro il 31/12/1995 (2871,96 annui);
64,15 euro per gli autorizzati dopo (3335,80 euro annui).
Per artigiani e commercianti i contributi volontari sono calcolati invece sulla base di 8 classi di contribuzione stabilite sulla media dei redditi dichiarati negli ultimi tre anni.

Nella provincia di Alessandria sono presenti i seguenti sportelli del Patronato ACLI presso cui è possibile rivolgersi per ulteriori informazioni:

Alessandria – via Faà di Bruno n. 79 – telefono 0131251091
tutte le mattine dal lunedì al venerdì 8,30-12,30
al pomeriggio del lunedì-mercoledì- giovedì 14,00-17,30 e al venerdì 14-16,30

Acqui Terme – via San Francesco n. 3/a – cellulare 3451619239 il martedì e il giovedì 9,00-12,00

Casale Monferrato – via Biblioteca n. 2 – telefono 0142417553
al mattino dal lunedì al giovedì 9,00-12,00
al pomeriggio lunedì-mercoledì-giovedì 15,00-17,00

Novi Ligure – via Giacometti n. 24 – telefono 0143746697
al mattino il martedì e il venerdì 9,30-12,30
al pomeriggio il martedì 14,00-17,30 e il venerdì 14,00-16,30
(nel periodo delle dichiarazioni fiscali è aperto anche il lunedì e il mercoledì 14,00-17,00)

Tortona – via Emilia n. 244 – telefono 01311812191
il lunedì e il mercoledì 9,00-12,30 e 14,00-17,30

Valenza – c/o Comunità Parrocchiale in via Pellizari n. 1 – telefono 0131943404
lunedì-martedì-mercoledì-venerdì 10,00-12,15 e 18,00-19,30

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x