Vendita diretta nelle aziende agricole, dati in aumento per la Cia

0
808

Sono sempre più numerosi i consumatori che scelgono l’acquisto diretto nelle aziende agricole piuttosto che nei negozi. Le rilevazioni arrivano dalle imprese associate al progetto nazionale “La Spesa in Campagna”, cui ha aderito anche la Cia della provincia di Alessandria, come si vede dall’elenco consultabile sul sito internet www.ciaal.it (sezione “Spesa in Campagna”).

150 aziende alessandrine mettono a disposizione dei clienti, direttamente nelle loro sedi, i prodotti destinati poi alla commercializzazione tradizionale: ortaggi, vino, miele, prodotti bio, carne, fiori, legna, marmellate, cereali, frutta, riso, formaggi, farine, salumi, zafferano. E’ stato calcolato che su 100 euro di spesa se ne risparmiano 30 comprando gli stessi prodotti direttamente dal produttore, evitando quindi i passaggi intermedi di distribuzione, responsabili dell’aumento del prezzo finale.

Il vantaggio non è solo del portafoglio: comprare direttamente dal produttore permette di assicurarsi una spesa di qualità e di conoscere esattamente la provenienza dei cibi. “I pasti appartengono ad un momento conviviale, quindi culturale, della nostra storia e del nostro modo di essere – commenta Gian Piero Ameglio, presidente provinciale Cia -. Comprare direttamente dal produttore significa dare maggiore importanza al momento in cui la famiglia si riunisce, oltre ad avere più pieno controllo sulla salubrità e sulla qualità dei cibi scelti”. “Le forme di commercializzazione sono diverse: dal mercato settimanale alle fiere di settore locali e provinciali fino a quelle internazionali – spiega Giampiero Piccarolo, responsabile provinciale del progetto La Spesa in Campagna -. Si tratta di una realtà dal grande potenziale di sviluppo, con prodotti di ottima qualità e aziende che rispettano la loro terra. Difficilmente i canali della grande distribuzione che commercializzano i prodotti (catene molte volte straniere) hanno interesse a promuovere i prodotti del nostro territorio”.

La Spesa in Campagna è anche social: sulla pagina Facebook dedicata (“La spesa in campagna Monferrato”) che conta già oltre mille contatti, sono promossi gli eventi, le iniziative, le cene particolari, la partecipazione a fiere e mercati delle aziende agricole e agrituristiche del circuito della Cia di Alessandria e, più in generale, di tutto il territorio del Monferrato, con le sue caratteristiche e iniziative, come i percorsi ciclabili.

Print Friendly, PDF & Email