18.7 C
Alessandria
martedì, Ottobre 19, 2021

Ultimo appuntamento con la stagione teatrale: in scena la Càsina di Pluto al teatro Ambra

Mercoledì 10 aprile al Cinema Teatro Ambra va in scena lo spettacolo tratto da Tito Maccio Plauto dal titolo CÀSINA. L’adattamento e la regia sono di Marina Thovez, in scena la stessa Thovez e Mario Zucca.
L’ultima commedia di Plauto è qui riscritta per due attori che si alternano a coprire tutti i ruoli, ossia sette personaggi. Due attori, rimasti soli per un artifizio che si svelerà, entrano ed escono dai personaggi sotto gli occhi del pubblico, trasformati in pochi secondi, sudano, si strappano i vestiti e la parte per dar voce a storie di infedeltà coniugale, rivalità tra servi, tra genitori e figli, pedine di un gioco più grande di loro: il teatro nel teatro.
La trovatella Casina, desiderata da tutti gli uomini della famiglia, getta lo scompiglio in casa. Per porre fine ai litigi si decide di affidare al Fato la scelta del futuro sposo, tramite un sorteggio. E mentre il vincitore si prepara alla sua notte d’amore, le donne architettano una grande beffa che manderà tutti in bianco!
“Proporre la rielaborazione di un classico significa nuotare nel ventre della nostra civiltà, una cultura che ha raggiunto un livello tale di eccellenza che è doveroso tenerla viva e continuare a divulgarla, ma significa anche, attraverso l’antico, dire qualcosa di nuovo. La forza dell’originale sta nell’intreccio sicuro, nella gioia di vivere che scatenano i personaggi, in tutti i tipi di comicità del suo linguaggio; la nostra originalità sta nel calare Plauto in quel mondo, la Roma repubblicana, militare e contadina, che si sta affacciando al dominio del mondo, che ha un forte interesse per la cosa pubblica e che vuole diventare grande anche nell’arte come sommo segno di civiltà.
Gli attori sono gli ultimi due personaggi plautini post litteram, pieni di difetti, egocentrici e bugiardi, malati, malati per la risata, ma in fondo eroi, animati dalla stessa voglia di far teatro che portò Plauto ragazzino a cercare fortuna a Roma…” (M. Thovez).
“C’è una gioiosità quasi infantile nel gusto con cui Marina Thovez e Mario Zucca si accostano alla “Càsina” di Plauto. E’ una gioiosità teatrale fatta di travestimento, fregolismo, sdoppiamento, finzione al quadrato… E’ il gusto del “pastiche”, che qui viene confezionato con molto buon gusto, con una capacità mimetica ammirevole e, alla fine, rispettosa dell’originale. ….due soli interpreti che, come folletti, fanno tutto rendendo credibile tutto. Un miracolo!” (La Stampa, Osvaldo Guerrieri).

Info: Teatro Regionale Alessandrino 0131 52266 (ore 9-13) www.teatroregionalealessandrino.it
www.aspal.it: Biglietteria presso Caffè Marini (Alessandria), ore 17 – 19.00, dal lunedì al sabato
biglietti disponibili on line anche su www.teatroregionalealessandrino.it
Cine Teatro Ambra, Via Brigata Ravenna, 8 Alessandria. Inizio spettacolo ore 20.45

Articolo precedenteMa che tempo fa
Articolo successivoDomani sciopero dell’ATM
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x