15.2 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

Terzo Valico: i sindaci incontrano i parlamentari del territorio

Ieri mattina, lunedì 1 luglio, presso la Sala Consiliare del Comune di Novi Ligure si è tenuto un incontro sulla linea ferroviaria AV/AC MI – GE, Terzo Valico dei Giovi.
Oltre ai Sindaci interessati, erano presenti il Commissario straordinario del Governo per il Terzo Valico, Ing. Walter Lupi, parlamentari eletti nella provincia di Alessandria – gli Onorevoli Renato Balduzzi (Scelta Civica), Cristina Bargero (Pd), Fabio Lavagno (Sel), i Senatori Daniele Borioli (Pd) e Federico Fornaro (Pd) -, il Prof. Pietro Sisti, in rappresentanza dell’Assessore regionale Ugo Cavallera, ed il Consigliere regionale Rocchino Muliere.

La riunione aveva l’obiettivo di sensibilizzare gli esponenti delle Istituzioni sui temi ambientali più sentiti a livello territoriale: il piano cave ed il piano del traffico indotto, il “rischio amianto” ed il rischio di isterilimento delle sorgenti idriche. «A brevissimo i Gruppi di lavoro amianto e risorse idriche, istituiti a livello regionale ai sensi della L.R. 4/2011, produrranno un primo importante documento i cui contenuti potranno diventare operativi soltanto attraverso la legittimazione dell’Osservatorio ambientale» hanno affermato il Sindaco di Voltaggio Lorenzo Repetto ed il Sindaco di Serravalle Alberto Carbone, rappresentanti dei Comuni in seno al Comitato di pilotaggio regionale «E’ necessario – hanno aggiunto – che l’Osservatorio faccia propri gli esiti del lavoro condotto a livello regionale e li trasformi in altrettante prescrizioni per il General Contractor».

Anche la Conferenza di Servizi, indetta a livello regionale per l’esame del “Piano cave” e del “Piano del traffico indotto” si avvierà, in tempi brevi, ad una conclusione richiedendo un sistema intermodale di conferimento dei materiali a deposito che preveda l’integrazione del trasporto ferroviario con quello su gomma.
Nel corso dell’incontro sono stati affrontati anche altri temi come il rilancio della vocazione logistica dei territori dell’Oltregiogo, la realizzazione e le fonti di finanziamento di un Progetto di sviluppo territoriale per i territori coinvolti nell’opera e la possibilità di apportare migliorie al tracciato in sede di progettazione esecutiva, ottimizzandolo, ad esempio attraverso l’eliminazione dello shunt di Novi Ligure.
I Comuni hanno ribadito la necessità di coinvolgere, ai vari livelli ed in maniera diretta, R.F.I. S.p.A. nella sua qualità di promotore dell’opera ed hanno richiesto – ribadendo quanto già esplicitato nella richiesta di moratoria – l’istituzione di un Osservatorio tecnico in grado di coinvolgere tutti gli attori, R.F.I. compresa.
Al termine, i Sindaci hanno manifestato piena soddisfazione per l’attenzione prestata dai convenuti e per l’impegno, assunto dai parlamentari presenti e dal Commissario straordinario di Governo per il Terzo Valico, di organizzare a breve un incontro con il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Maurizio Lupi.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x