Tanta beneficenza alla Festa di Natale della Fortitudo Alessandria

0
1124

La Festa di Natale della Fortitudo Alessandria, svoltasi lunedì al Cinema Teatro Ambra, é stata l’occasione giusta per celebrare l’attività della società e raccogliere fondi da devolvere in beneficenza:

 

Un maxi assegno di 1.500 euro. E’ stata questa la somma raccolta dalla Fortitudo Alessandria e donata ad Airc nel corso della Festa di Natale di lunedì 21 dicembre 2015 al cinema teatro Ambra. Una somma raggiunta grazie alle donazioni di chi crede nel progetto di un basket pulito e formativo nella nostra città. Un grazie, quindi, va soprattutto ai genitori degli oltre 150 bambini della Fortitudo.

A fare gli onori di casa ci ha pensato coach Claudio Vandoni che si è alternato al microfono con diversi graditi ospiti cittadini e nazionali. Applausi così per il sindaco di Alessandria, Rita Rossa che ha portato i saluti del Comune ai giovani atleti della Fortitudo e alle loro famiglie: “Sono molto contenta di essere qui questa sera per vedere in prima persona questa società che oltre a portare avanti un discorso sportivo affianca sempre importanti iniziative benefiche come quella di questa sera. Il Comune è sempre molto attento a tematiche come la solidarietà e la beneficenza”. Il primo cittadino ha poi proseguito spiegando come l’amministrazione abbia intenzione di “migliorare gli impianti sportivi della città. Su tutti lo stadio di calcio ‘Giuseppe Moccagatta’, con un occhio di riguardo anche al Palazzetto dello Sport e alla pista di atletica”.

E’ stata poi la volta di Anna Bosio, rappresentate legale del comitato Airc del Piemonte e della Valle d’Aosta: “Claudio Vandoni e la Fortitudo sono sempre in prima linea per sostenere tutte le iniziative dell’Airc e questo non può che farci piacere. Per questo ringraziamo tutti i presenti per il sostegno che danno alla ricerca e per la speranza di arrivare presto a una cura contro il cancro”. La parola è poi passato al ricercatore Airc, dottor Guido Serini che ha spiegato ai giovani atleti la battaglia quotidiana che i medici dell’Airc combattono contro un nemico silente e difficile da debellare.

Tra gli interventi più apprezzati quello di Dante Anconetani ex presidente della Fortitudo Bologna e attuale GM di Bakery Piacenza. “Il gioco del basket è uno dei più belli al mondo. E’ un gioco di squadra per eccellenza dove non possono esistere solo individualità. E’ il bello di questo sport. Essere una squadra e combattere tutti insieme per lo stesso obiettivo”, ha spiegato Anconetani ai piccoli giocatori della Fortitudo.

La serata è servita anche per lanciare il concorso ‘Disegna il tuo basket’ rivolto agli atleti della Fortitudo con la premiazione delle migliori opere a fine anno sportivo.