5.7 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

Tajani inaugura l’impianto di turboespansione di Alessandria

Si é inaugurato oggi l’impianto di turboespansione di Alessandria; in zona; Aulara. L’onorevole Antonio Tajani; vicepresidente della Commissione europea e Commissario all’Industria e all’Imprenditorialità; non ha soltanto portato il saluto alla cittadinanza e alle istituzioni locali ma ha ufficialmente invitato il presidente dell’Amag; Lorenzo Repetto e il sindaco Piercarlo Fabbio; a presentare a Bruxelles l’impianto di turboespansione. L’impianto è il primo in Italia e rappresenta un fiore all’occhiello della nostra provincia. Costato 1.500.000 euro rientrerà dell’investimento già dal terzo anno e quindi produrrà a breve redditività. Innovazione; energia pulita; competitività delle tariffe; utilizzo di oli vegetali e incentivazione dell’agricoltura circostante; nuovi posti di lavoro; riduzione dell’emissione di CO2; queste; in sintesi; le caratteristiche dell’impianto frutto di impresa pubblica e fortemente voluto dal presidente dell’Amag Lorenzo Repetto e dal sindaco Piercarlo Fabbio. L’impianto è stato benedetto dal vescovo Monsignor Giuseppe Versaldi e oltre alle maestranze cittadine era presente anche la dirigente nazionale della Cisl Annamaria Furlan.

L’onorevole Antonio Tajani ha definito Alessandria all’avanguardia; un esempio di politica energetica che crea sviluppo e crescita economica. Il vicepresidente della Commissione europea ha poi sottolineato come soltanto con l’innovazione e la ricerca tecnologica per le imprese e le industrie si possa uscire dalla crisi e ritornare ad un’economia reale fondata su competitività e qualità. La politica energetica sarà il futuro dal quale l’Europa non può prescindere.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x