Spacciavano droga e vendevano armi tra Asti e Alessandria, arrestati

0
1995

I Carabinieri del Comando Provinciale di Asti hanno smantellato una gang di giovani astigiani, legati a soggetti calabresi pregiudicati, dediti all’approvvigionamento ed alla vendita di sostanze stupefacenti e di armi nelle province di Asti e di Alessandria. L’inchiesta, avviata in seguito ad alcuni episodi di violenza che hanno coinvolto commercianti di Costigliole d’Asti (AT) nel 2012, ha portato all’arresto di Michele Stambè, 24enne, e Luca Strima, 21enne, entrambi pregiudicati, oltre a G.A., operaio 19enne di Asti, M.A., operaio 36enne di Predosa (AL), e C.S., commessa 30enne di Predosa (AL). Sono stati sottoposti a sequestro circa 3 Kg di sostanze stupefacenti (marijuana e hashish), di verosimile provenienza calabrese. L’accusa di detenzione illecita di armi da sparo riguarda i soli Stambè, Scrima e G.A.

Print Friendly, PDF & Email