10.3 C
Alessandria
sabato, Ottobre 23, 2021

Sapore di porro nella valle Stura

Tonico; antisettico; diuretico; combatte i reumatismi; le anemie e dà sollievo in caso di punture di insetti: i benefici del porro erano noti fin dall’antichità; tanto che quest’ortaggio compare perfino nei geroglifici egizi come cibo degli schiavi addetti alla costruzione delle piramidi. Fra i Romani; Plinio ne decantava il gusto e Marziale le virtù afrodisiache; nel Medioevo era uno dei pochi alimenti che resistevano anche durante le carestie. Oggi in Piemonte il 60% della produzione di porri si concentra nella provincia di Cuneo; e in particolare a Cervere; dove si coltiva una varietà di porro lungo d’inverno con metodi in gran parte manuali tramandati di generazione in generazione. Grazie alle particolari proprietà dei terreni di questa zona; il porro di Cervere è particolarmente dolce e facilmente digeribile: caratteristiche che; secondo la tradizione; lo fecero apprezzare perfino da Napoleone che; nel 1796; lo gustò in frittata.

Da più di trent’anni questo borgo della valle Stura; dominato da una torre fortificata – ultimo baluardo di un castello antecedente all’anno Mille; ormai distrutto – festeggia il suo porro con una rassegna che ha nel mercato dei produttori locali e nelle serate gastronomiche il suo punto di forza. Tra i piatti del menu della fiera: porri nell’olio; gratinati; salsiccia in bagna di porri; lumache alla cerverese; minestra di trippa e porri. Nei fine settimana; fino alla chiusura della rassegna il 27 novembre; animazione per bambini e serate danzanti; visite guidate in navetta alla valle del porro. Fuori dal centro restano alcune tracce della Cervere antica; tra cui la vecchia parrocchiale e la cappella del Beato Bartolomeo; fondata nel 1400. Poiché la tradizione vuole che qui Bartolomeo sia stato ucciso dai sicari dei Valdesi; di cui era Inquisitore; la località della cappella ha un nome sinistro; Comba della Morte. Vale la pena fare una passeggiata alla ricerca delle numerose cappelle cittadine; di epoche e stili diversi; interessanti testimonianze della religiosità popolare.

Per informazioni e programma completo:http://www.porro-cervere.cn.it

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x