“Salute e Servizi in rete” il progetto fa tappa a Litta Parodi

0
1061

Domani, sabato 21 maggio, il progetto “Salute e Servizi in rete” farà tappa a Litta Parodi presso il circolo AICS in via Graziani, dalle ore 9.00 alle ore 12.30. Il progetto itinerante, promosso dal Comune di Alessandria, porta nei quartieri e nei sobborghi cittadini gli strumenti ed i metodi per poter controllare la propria salute (a completamento dell’operato compiuto già quotidianamente dai Presidi Ospedalieri e dalle ASL) e soprattutto informa i cittadini sull’importanza di un’azione di prevenzione, che è la prima forma di rimedio e di cura. Saranno messi a disposizione servizi di prevenzione medica cardiologica ed oculistica, grazie anche alla collaborazione delle associazioni di volontariato attive nella Provincia. Inoltre, insieme al servizio medico sarà a disposizione dei cittadini anche uno Sportello mobile dell’Ufficio Tecnico del Comune, della Polizia Municipale, del gruppo Amag e dell’ASM “Costruire Insieme”, in modo tale da portare i servizi del Comune “a due passi da casa” e per aprire un filo diretto fra l’Amministrazione e i cittadini che potranno segnalare anche i problemi specifici della zona dove vivono.

«Ogni sobborgo è un vero e proprio “Paese” – sottolinea l’assessore alla Coesione Sociale, Mauro Cattaneo — un centro vitale di relazioni significative e una parte fondamentale della nostra comunità alessandrina. Desidero ringraziare le S.O.M.S. alessandrine e tutte le Associazioni di volontariato che hanno convintamente aderito al progetto e invitare, al contempo, tutti i cittadini ad usufruire di questo importante presidio itinerante di servizi».

Federica Riccardi

Print Friendly, PDF & Email