13.1 C
Alessandria
sabato, Ottobre 23, 2021

Sabato 12 le scuole tornano a sfidarsi al Palafiere con le gare di What’a Cup

Oltre 150 ragazzi degli istituti secondari di primo grado del territorio si sfideranno in gare di atletica per decretare il vincitore di What’s Cup, l’iniziativa del Comune di Casale Monferrato e dei tre Club Lions Marchesi del Monferrato, Casale Host e Vignale.

La presentazione ufficiale dell’edizione 2014 è stata fatta ieri, 8 aprile, nella Sala Guala del Comune di Casale Monferrato alla presenza di (da sx nella foto): Elena Caire, past president Lions Club Casale Host, Tina Corona, vice presidente Lions Club Vignale, Carlo Caire, assessore alla Pubblica Istruzione, Emanuele Capra, vice sindaco, Federico Riboldi, assessore allo Sport , e Pierluigi Sargian, presidente Lions Club Marchesi del Monferrato.

«Dopo il successo dell’anno scorso – ha esordito il vice sindaco Capra – What’s Cup torna al Palafiere per un pomeriggio di sport che sarà la testimonianza della coesione di un territorio che sempre più cerca momenti di incontro per iniziative e percorsi coesi».

What’s Cup si terrà nel pomeriggio di questo sabato, 12 aprile, e vedrà partecipare una trentina di studenti dei tre Istituti Comprensivi di Casale Monferrato e quelli di Vignale – Ozzano, Cerrina e Ticineto.

«Con questa iniziativa – ha proseguito l’assessore Caire – si vuol riportare alla sana competizione i ragazzi, facendo scoprir loro la soddisfazione di vincere con le proprie forze. L’altro aspetto importante di What’s Cup è la dimostrazione di quanto sia fondamentale la condivisione: si parla tanto di rete, ma noi la stiamo attuando concretamente».

Sull’aspetto sportivo della manifestazione è intervenuto l’assessore Riboldi: «Il risultato, nell’ambito sportivo, è importante: se si parte da questo concetto si capisce perché la sconfitta non deve essere vissuta come un momento negativo, ma come il giusto stimolo a fare meglio. Valori importanti che in questi anni abbiamo cercato di portare avanti valorizzando lo sport per tutti e da tutti praticato».

I ragazzi saranno impegnati in tre prove di atletica leggera nelle categorie della corsa (60 e 1000 metri) e del lancio del vortex. Oltre ai vincitori nelle singole discipline, al termine di What’s Cup, sarà decretata anche la scuola prima assoluta.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x