16.2 C
Alessandria
domenica, Ottobre 24, 2021

Quanto costano le case con vista sulle fontane più prestigiose ?

Pochi pezzi pregiati all’interno di palazzi d’epoca, ampie metrature dalle cui terrazze si godono scorci panoramici tra i più belli e invidiati al mondo. Valutazioni, ovviamente, da capogiro: benvenuti nell’olimpo delle case più care d’Italia. Alcuni esempi

Roma per pochi eletti
Se per assicurarsi di tornare a Roma basta una monetina lanciata dando le spalle alla Fontana di Trevi, il requisito per acquistare uno dei rari appartamenti in vendita nei pressi del celeberrimo monumento barocco adagiato su un lato di Palazzo Poli, della “Barcaccia” di Piazza di Spagna o della Fontana dei Quattro Fiumi in Piazza Navona è disporre di un forziere degno di Paperon de’ Paperoni. Qualche esempio? Un appartamento da 105 metri quadri, da ristrutturare, sito al piano terra di un edificio in Via della Panetteria, a due passi da Fontana di Trevi, è proposto a 950.000 euro. Per un esclusivo attico su due piani da 200 mq dotato di due terrazze panoramiche, incastonato tra Via dei Coronari e Piazza Navona, il prezzo di vendita è talmente “importante” da richiedere la trattativa riservata. A Trastevere, infine, un appartamento di 150 mq situato al piano terra, ma affacciato sulla fontana di Ponte Sisto in Piazza Trilussa, spunta una quotazione di 690.000 euro.

Gran Milano
Benché un tempo città d’acqua, Milano non ha mai avuto un particolare feeling con le fontane. Tuttavia, per un lussuoso attico su 2 livelli per 350 metri quadri nelle immediate adiacenze della fontana di Piazza San Babila la quotazione è quanto meno principesca: 3.600.000 euro. E qualora 2 sposini, come in una favola moderna, decidessero di abitare in un appartamento affacciato sulla “Torta degli Sposi”, la fontana in Piazza Castello, chiamata così dai milanesi per la sua forma rotonda e piatta che ricorda la classica torta nuziale, dovrebbero prepararsi ad una cifra di 2.400.000 euro per un attico di 260mq e una terrazza di 90 mq

Bologna dotta e ricca
Il privilegio di una casa con vista sulla monumentale fontana del Nettuno, nel cuore di Bologna, non è da tutti. Prova ne sia l’ottocentesco appartamento da 220 metri quadri in Via D’Azeglio. Per un salone soppalcato, un’ampia cucina con focolare, 3 camere, 2 servizi e balconcino, infatti, la richiesta è di 1.050.000 euro.

Napoli milionaria
Dal punto di vista immobiliare, l’Oro di Napoli è ben rappresentato dall’appartamento da 150 mq. nelle vicinanze della fontana del Gigante, per il quale il prezzo di vendita è fissato in 1.700.000 euro. Non è da meno l’attico da 230 mq, da ristrutturare, prospiciente alla cinquecentesca fontana Medina. La richiesta per 7 camere oltre accessori con terrazzo panoramico è di 790.000 euro.

Torino: lusso subalpino
Prendere casa presso la fontana dei 12 Mesi, nel prestigio del Parco del Valentino? Per chi ha la possibilità di investire 860.000 euro ci sarebbe, libero, un penta vano ristrutturato da 200 metri quadri caratterizzato da finiture di pregio, parquet, aria condizionata, antifurto e diffusione audio HI-FI in tutte le stanze.

Firenze da sognare
L’esclusività di un appartamento signorile con vista sulle fontane dei mostri marini di Piazza della Santissima Annunziata giustifica sia i 265.000 euro richiesti per un trivano da 58 mq totalmente restaurato, sia i 590.000 euro per un attico panoramico ristrutturato da 144 metri quadri.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x