Novi Ligure: consegnate al Comune le firme raccolte per migliorare la situazione dei parcheggi in città

0
783

Venerdì 19 il Comitato Liberale “Alfare” e l’associazione civica “Avanti Novi” hanno consegnato al Comune di Novi Ligure le 171 firme raccolte a supporto delle proposte avanzate dall’associazione per migliorare la situazione parcheggi in città. Tra le proposte avanzate vi è la richiesta di una pianificazione di ripristino della segnaletica, a terra e non, di parcheggi e strade in modo da recuperare il 25% di aree di sosta disponibili e la sostituzione di metà dei parcheggi a pagamento adesso presenti (escluso Movicentro) con zona disco gratuita (1 ora) dalle 8 alle 19, e senza limite di tempo durante la domenica e i giorni festivi, a cominciare da Centro Storico e dintorni. Non solo queste le proposte fatte dall’associazione “Avanti Novi”, la quale nel Novembre dello scorso anno ha raccolto firme davanti alla scuola Zucca, in via Verdi, per appoggiare la richiesta di mettere all’asta la cubatura della palazzina Zucca, lasciata al Comune con il vincolo dell’uso sociale, e, dopo la sua demolizione, realizzare sull’area giardini e parcheggi per la scuola e chi la utilizza (insegnanti, studenti, genitori) agevolando così la viabilità nelle ore più critiche.
Queste sono solo tre delle proposte che l’associazione ha presentato ai cittadini ed ora al Comune di Novi Ligure, con la speranza che vengano adottate. Intanto l’impegno di “Avanti Novi” e “Alfare” per questa ed altre iniziative continua, in attesa di ricevere una risposta dal Comune.

Federica Riccardi

Print Friendly, PDF & Email