Novi Ligure: aumentano gli accessi allo Sportello del Cittadino

0
936

Prosegue l’esperienza positiva dello Sportello del Cittadino. Dopo tre anni di attività (la sede al pian terreno di Palazzo Pallavicini è stata inaugurata il 27 febbraio 2010), l’ufficio comunale, che raccoglie le segnalazioni dei cittadini e fornisce informazioni e consulenza, continua a far registrare un numero crescente di accessi. Dagli 8.500 contatti del primo anno si è passati ai 15.000 del 2011, fino ai 19.000 registrati alla fine dell’anno scorso.
Diversi cittadini si rivolgono allo Sportello per richiedere interventi di manutenzione ordinaria della città. L’anno scorso sono state raccolte oltre 2300 segnalazioni, di cui circa 1500 riguardavano la manutenzione della città (illuminazione pubblica, piccoli interventi su strade e marciapiedi, ecc.) ed il resto l’ambiente, il verde pubblico e la viabilità. I casi risolti rappresentano quasi il 70% del totale.

L’attività consiste anche nell’offrire assistenza in diversi ambiti. Attualmente i servizi riguardano lo sportello immigrati (mediazione culturale e assistenza per permessi di soggiorno, ricongiunzioni familiari, ecc.), consulenza A.T.C. (Agenzia Territoriale per la Casa), assistenza sociale (Consorzio Servizi alla Persona), sportello Europa (info e assistenza bandi UE), Pari Opportunità.
Nel corso del 2012 si sono aggiunti i servizi di consulenza dell’Unione Italiana Ciechi e del sindacato inquilini Sicet. Con l’introduzione dell’Imu, lo Sportello ha svolto attività di supporto gestendo le prenotazioni per il calcolo ed il saldo Imu dei contribuenti. Nel corso del 2012 circa 1.800 cittadini si sono rivolti allo Sportello per fissare l’appuntamento con l’Ufficio Tributi del Comune o per chiedere informazioni generali sulla nuova imposta.
Un altro servizio molto utilizzato riguarda l’assistenza in occasione di bandi indetti dall’Amministrazione comunale (ad esempio: cantieri di lavoro, contributi per canone di affitto, imprenditoria giovanile, ecc.).

Si ricorda che lo Sportello del Cittadino rimane aperto al pubblico tutti i giorni (da lunedì a sabato) dalle ore 9,00 alle 12,00 e lunedì e mercoledì dalle 15,00 alle 16,30.
Oltre che direttamente in sede, i contatti possono avvenire telefonicamente al numero 0143.772277, al numero verde 800.702811 (attivo 24 ore su 24 con segreteria per chiamate da rete fissa), oppure all’indirizzo di posta elettronica sportellodelcittadino@comune.noviligure.al.it
I cittadini possono inviare le segnalazioni anche tramite il sito internet istituzionale www.comunenoviligure.gov.it, dopo aver effettuato l’accesso nell’area riservata agli utenti registrati.

Print Friendly, PDF & Email