14 C
Alessandria
venerdì, Ottobre 22, 2021

Novi Ligure: arriva la tassa di soggiorno

Entrerà in vigore dal prossimo mese di gennaio la (mini) tassa sui soggiorni alberghieri. Il Comune di Novi Ligure, che ha deciso di adottare questo provvedimento – già attivo nelle principali località della Penisola -, conta di incassare circa 50 mila euro nel primo anno (2018) di “sperimentazione”. L’importo sarà modesto, uno o due euro per ogni turista, e prevede che l’importo complessivo venga reinvestito interamente per interventi a favore del territorio, a partire dal decoro urbano della città fino alle iniziative di promozione turistica. Il via libera arriverà definitivo arriverà tra pochi giorni, nell’anno nuovo, e prevede esenzioni per gli studenti, i bambini con età inferiore ai 13 anni, i volontari o le persone che soggiornano in città per assistere un malato. L’importo della “tassa” potrebbe variare in base alla categoria dell’albergo o del bed & breakfast.

Luca Piana

- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli