7.7 C
Alessandria
domenica, Gennaio 16, 2022

L’Unità di Senologia di Tortona augura a tutti un felice Natale

Riceviamo e pubblichiamo gli auguri di buone feste rivolti ai nostri lettori dalla dottoressa Maria Grazia Pacquola, dell’Unità di Senologia dell’ospedale di Tortona.

”IF YOU WANT TO GO FAST, GO ALONE
IF YOU WANT TO GO FAR, GO TOGHETER

Questo proverbio è comparso nei giorni scorsi sui social network, forse un altro regalo di Nelson Mandela.
Mi ha colpito: “se vuoi andare veloce, cammina da solo, se vuoi andare lontano, cammina insieme”
E’ una perla di saggezza che sta bene sotto l’albero di Natale o vicino alla capanna del presepe ed è proprio lì che, a nome mio personale e dell’Unità di Senologia dell’ospedale di Tortona, vorrei metterla. Quelle parole vengono da lontano ma sono perfette nel presentare lo stile del lavoro che ogni giorno viene svolto nel nostro Servizio: insieme, operatori sanitari con diverse competenze e popolazione con singole persone e associazioni di volontariato. Insieme siamo arrivati lontano: siamo in linea con le ultime acquisizioni scientifiche, siamo strutturati per dare risposte adeguate ad un territorio “caldo” per l’elevata incidenza di alcune neoplasie, stiamo approntando iniziative di prevenzione nuove ma promettenti.

Un passo avanti al tumore al seno: insieme si può (o per dirla in modo moderno, yes, we can). Ce ne siamo resi conto, giorno per giorno, in questi ventotto anni di lenta e progressiva costruzione dell’Unità di Senologia a Tortona.
Quante le persone da ringraziare!!
Le nostre pazienti, le loro famiglie e amici: un patrimonio inestimabile di coraggio e di generosità;
l’Associazione Franca Cassola Pasquali di Castelnuovo Scrivia, un punto fisso e una sicurezza per chi nel territorio incontra la malattia tumorale certo di poter essere curato nel modo migliore possibile;
la L.I.L.T. di Tortona che ancora in questi giorni ci ha aiutato ad acquisire un’apparecchiatura necessaria sia a fare diagnosi che stadiazione e controlli seriati; il Movimento Beach di Alessandria che coniuga sport, divertimento, simpatia a generosità preziosa;
la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria che ha contribuito all’acquisto di un’apparecchiatura diagnostica moderna ed efficace.

Il 2014 non inizierà bene, per niente.
Avremo bisogno di tutta la forza, la determinazione e la perseveranza di cui saremo ancora spero capaci per continuare ad andare lontano. Finché saremo insieme ad affrontare le difficoltà, finchè saremo insieme a credere che il traguardo è a portata di mano, ce la potremo fare. Nessuno correrà al nostro posto, nessuno ci spiana la strada, anzi…
Ecco il mio augurio per Natale: trovare ancora una volta la motivazione per proseguire il cammino che ci porta lontano, là dove il tumore al seno si può prevenire, curare, sconfiggere.
Grazie davvero e tanto a quanti in questo 2013 hanno camminato con noi: li abbiamo tutti in mente e vogliamo dare un senso alla loro generosità e fiducia cercando ogni giorno di “far bene” il nostro lavoro in ospedale, in ambulatorio, in reparto.
E’ grazie a voi se teniamo duro! E’ per essere all’altezza del coraggio e della determinazione della nostra gente che continuiamo a tutelare e migliorare l’Unità di Senologia di Tortona, nonostante le difficoltà.
BUON NATALE, a tutti.”

Dssa Maria Grazia Pacquola, Unità di Senologia Ospedale di Tortona

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x