4.9 C
Alessandria
giovedì, Gennaio 20, 2022

Lattivit della Polizia Municipale. Il sindaco Fabbio: Un Corpo di Polizia Municipale per garantire sicurezza ai cittadini

Il Corpo di Polizia Municipale è passato da un corpo ancora orientato alle funzioni di città; ad un gruppo coevo e coerente che sa affrontare i diversi problemi della sicurezza urbana e; quindi; più virato alle necessità delle persone.
Un concetto nuovo; sancito dalla legge; costruito a poco a poco dai Sindaci aderenti alla Carta di Parma. Alessandria è stata una delle città pioniere di questo percorso e questa idea è stata sempre sostenuta dal comandante Pier Giuseppe Rossi e dai suoi collaboratori. Da lì si è sviluppato il cambiamento; pur se il corpo; per effetto delle restrizioni normative; non poteva totalmente reintegrare coloro che lasciavano il servizio per il raggiungimento dei limiti d’età; e; nel contempo i compiti assegnati agli agenti aumentavano costantemente. Sono più di centoventi le mansioni svolte dalla Polizia Municipale; su un orario di 24 ore; che non ha pari in Piemonte se si esclude il capoluogo di Regione.
Allora si è giocata la carta della tecnologia al servizio della sicurezza urbana; dalle dotazioni individuali al gabinetto scientifico; dalla distribuzione di telecamere in città; alla istituzione del servizio effettuato dai volontari della Polizia Municipale. Quest’ultima una via tutta alessandrina al concetto di ronde che la legge ed altre città hanno sviluppato; quando Alessandria aveva da tempo ormai delineato il suo originale percorso.
E tutto ciò senza tralasciare una funzione centrale del corpo; quella legata al traffico; che è stata svolta con maggiore professionalità; con strumentazioni e con risorse umane assai più sofisticati.
Ciò non vuol dire che non vi siano più problemi in città ma che possono venire affrontati con maggiore dimestichezza; con più intensità e che gli agenti di Polizia Municipale non sono più solamente legati all’immagine di chi gira per cruscotti ad apporre multe di divieto di sosta.
Sono numerosi i compiti della Polizia Locale. Gli agenti; infatti; si occupano di sicurezza stradale durante le partite di calcio; di contrasto dell’intensificarsi del fenomeno della prostituzione anche attraverso le ordinanze contingibili e urgenti; combattono la vendita di prodotti a marchio contraffatto e intervengono nel caso di prolungato disturbo alla quiete pubblica.
Nel 2011; inoltre; si è cercato di contrastare il fenomeno dell’occupazione abusiva di edifici sfitti; spesso in condizioni di vivibilità al limite consentito. Questo problema ha portato alla nascita di un’ordinanza che obbliga i proprietari di tali edifici ad impedire l’accesso.
Noi abbiamo sempre cercato di immettere cultura e informazione negli interventi di Polizia Municipale; è il caso del Progetto N.E.S.S. no ebbro; s’ sobrio che ha l’obiettivo di ridurre e contrastare il fenomeno della guida in stato psicofisico alterato causato dall’assunzione di sostanze stupefacenti e alcol.
Continua; poi; il progetto ‘100 telecamere’ con l’installazione di sistemi di videosorveglianza anche al quartiere ‘Cristo’.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x