17.8 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

La Zona 30 subir un ritardo

L’ordinanza del sindaco Fabbio che; sulla base di una delibera della giunta; limita a 30 chilometri all’ora la velocità massima consentita nell’area all’interno della circonvallazione; deve subire un ritardo. La data stabilita era quella del 27 dicembre; ma il periodo prenatalizio ha reso impossibile avere in tempo i cartelli segnaletici. «Ieri – ha detto la mobility manager; Paola Testa – s’è iniziata la collocazione dei pali; nei primi giorni di gennaio avremo i cartelli ed entro la prima decade l’ordinanza dovrebbe divenire esecutiva». I cartelli (40 per 40 centimetri) saranno 27; sistemati agli ingressi delle vie; 22 invece saranno quelli che indicano la fine del limite. «I cartelli – ha aggiunto la Testa sono a messaggi variabili e quindi ci sarà una comunicazione più completa per gli automobilisti. Dopo potranno iniziare i controlli della velocità». Le contravvenzioni saranno calcolate in aumento in base al numero di chilometri superati oltre ai trenta. All’interno della circonvallazione ci sono alcune delle vie più importanti e trafficate del centro – da via Cavour alle vie Mazzini; Guasco; Milano; Gramsci; Trotti; ai corsi Cavallotti; Crimea; Monferrato; della Repubblica -; arterie dove spesso sfrecciano auto a velocità superiori ai 50 all’ora. Il provvedimento è stato preso per la sicurezza ed anche per ridurre l’inquinamento. In corso Romita; strada di scorrimento tra due quartieri; non sarà possibile imporre i 30 km orari; ma la mobility manager sta predisponendo un rifacimento di tutta la segnaletica installare dissuasori di velocità luminosi.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x