1.6 C
Alessandria
martedì, Novembre 30, 2021

La StrAlessandria è alla 20° edizione

Un percorso di sei chilometri nelle vie del centro, una corsa di tutti e per tutti, bambini, uomini e donne, normodotati o diversamente abili. La 20^ edizione della StrAlessandria, la gara podistica di solidarietà, competitiva e non, della città prenderà il via in piazza Libertà, il 15 maggio.
La manifestazione sportiva solidale, nel tempo è ulteriormente cresciuta grazie all’impegno dell’Ics, capofila, quest’anno affiancato dal Comune di Alessandria, e alla collaborazione di numerose associazioni di volontariato e di sponsor che sotto lo slogan di “Diamoci una mano”, offrono il loro sostegno ai progetti di cooperazione con Jericho e ai ragazzi delle nostre scuole in difficoltà scolastica e di integrazione.
Nel ventennale della manifestazione sportiva, un’attenzione particolare è rivolta, non solo ai bambini delle scuole materne e primarie, con la StraRagazzi che vedrà oltre 683 bambini correre al campo scuola la mattina del 15 maggio, ma anche ai diversamente abili, che dalle 18,30 alle 19,30 in piazza Libertà, davanti all’ex Banca d’Italia, avranno a disposizione uno spazio interamente dedicato a loro, per gli sport competitivi (tennis, basket, ping pong).
“Una gara – afferma il sindaco, Maria Rita Rossa – di grande aggregazione, di potente coesione, colma di energia e di emozioni, che sotto la bandiera della solidarietà unisce tutta una città e ne percorre il ‘cuore urbano’. Una corsa che è nella tradizione della comunità alessandrina, che ci unisce nello spirito gioioso della condivisione sportiva, dell’appartenenza, una gara d’amicizia che veicola i buoni sentimenti come la solidarietà umana che gli alessandrini, sotto l’apparente rigore ‘mandrogno’, possiedono in larga misura. Sarò lì, come ogni anno, pronta a correre con tutti i miei concittadini, insieme, in un clima festoso che non ha eguali ad Alessandria”.
Un ventennale che sarà raccontato attraverso immagini, foto, e dalle t-shirt che saranno esposte in molti negozi delle vie del centro, partendo dalla prima del 1996, “Vetrine che narreranno la storia di tutti i progetti di straordinaria solidarietà, di cooperazione che si sono susseguiti in vent’anni di StrAlessandria, – prosegue l’assessore alla Coesione e al volontariato, Mauro Cattaneo – con i quali abbiamo sostenuto paesi come il Nicaragua, Cuba, il Marocco, Mozambico, l’Argentina, l’Afghanistan, la Cambogia, la Somalia e altri ancora, e in questi ultimi due anni la Palestina”.
Oltre ai singoli si sono già iscritti molti gruppi e associazioni, tra quelle femminili anche una rappresentanza della Consulta Comunale delle Pari Opportunità – “La StrAlessandria é una manifestazione che sa far rete, che unisce soggetti diversi, ognuno con le rispettive competenze, una squadra che sotto la voce della solidarietà, coinvolge tutta una città, unita nel sostenere la cooperazione internazionale e gli alunni delle nostre scuole che, per motivi diversi, hanno necessità di un aiuto scolastico o di essere supportati nell’integrazione. Valori che condividiamo e sosteniamo” – hanno dichiarato la Presidente, Marzia Masio, congiuntamente all’assessore alle Politiche di genere, Maria Teresa Gotta.
Un’altra novità del ventennale sarà la partenza suddivisa in competitiva e non, la prima partirà alle 20:20 sotto il Palazzo Comunale, l’altra davanti alle Poste alle 20:30.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x