11.8 C
Alessandria
sabato, Ottobre 23, 2021

La protesta del comitato NO TAV arquatese

La strada della crescita passa anche attraverso il rilancio delle infrastrutture. Lo ha annunciato qualche tempo fa Corrado Passera; ministro dello Sviluppo; spiegando che; grazie alle nuove regole sulla realizzazione delle grandi opere; sarebbero stati sbloccati progetti per decine di miliardi. Tra gli interventi l’alta velocità Treviglio- Brescia e il terzo valico dei Giovi. La “presunta” imminenza dei lavori ha mobilitato il comitato NO TAV- TERZO VALICO di Arquata; invitato; insieme alla cittadinanza; martedì 17 aprile alle 21 nella sala del consiglio comunale a partecipare al confronto sulla questione. L’opera; già approvata con un finanziamento per lotti; è fortemente osteggiata dal comitato; preoccupato per l’impatto devastante sul nostro territorio. Porteranno la loro protesta in seno all’Osservatorio; potranno confrontarsi con l’Amministrazione e capirne le intenzioni. Già hanno presentato una proposta di delibera al Comune in cui chiedono che esprima la netta contrarietà al TAV; che confermi le valutazioni negative di carattere tecnico espresse nella delibera 7 dicembre 2005; votata all’unanimità; che chieda al Governo Nazionale di bloccare l’avvio dei lavori. Propongono di adire vie legali per difendere il territorio e la popolazione; non concedendo al COCIV l’autorizzazione per l’inizio dei lavori; chiedono l’interdizione del passaggio dei mezzi pesanti provenienti dai cantieri in tutto il territorio comunale; attraverso pacifiche proteste. Il comitato domanda anche la convocazione di un consiglio comunale aperto alla cittadinanza per ribadire la contrarietà dell’Amministrazione Comunale alla realizzazione del Terzo Valico. Marisa Pessino

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x