La nuova piazza Garibaldi

0
766

E’ stato presentato dalla giunta comunale un nuovo progetto che modificherà l’attuale aspetto di Piazza Garibaldi; nel centro di Alessandria. L’obbiettivo è quello di liberare la superficie della piazza dalle automobili in sosta; per favorirne la fruibilità pedonale e utilizzarla come luogo per manifestazioni e spettacoli.

Il progetto prevede la realizzazione di un parcheggio sotterraneo composto da due livelli interrati; è un’area di 2000 mq destinata ad attività commerciali. Il parcheggio conterà 539 posti auto; dei quali 62 verranno ceduti a privati per la soste residenziale.

L’ingresso al parcheggio sotterraneo sarà posto nel lato sud; quello più vicino a via Lanza; mentre l’area commerciale verrà costruita sul lato ovest; vicino a Corso Roma.

Per migliorare la viabilità d’accesso alla piazza; si cercherà di migliorare la viabilità sugli spalti; con la costruzione di alcune rotonde che sostituiranno i semafori.

Il valore complessivo dell’investimento è pari ad euro 19.365.325;00; considerato l’enorme buco di bilancio lasciato dall’attuale giunta; il Comune ha individuato nella public-private partnership – attuata mediante le procedure della finanza di progetto – lo strumento più idoneo alla sua realizzazione.

L’impressione però; è che per riqualificare l’area; si vogliano adoperare soluzioni un po’ troppo moderne per una piazza ottocentesca; come la struttura in vetro che verrà posta vicino all’entrata del parcheggio; oppure come i lampioni avveniristici che sostituiranno quelli attuali; in forte disaccordo con quella che è sempre stata l’architettura della piazza.

Dopo il progetto futurista del ponte Mayer; sembra che Alessandria sia destinata a trasformarsi nel set cinematografico del film Minority Report. A quando i mezzi volanti al posto degli autobus?

Marcello Rossi

Print Friendly, PDF & Email