3.4 C
Alessandria
lunedì, Gennaio 24, 2022

La Memoria dei Giochi di Strada ai Fori Imperiali

Anche quest’anno torna la manifestazione La Memoria dei Giochi di Strada; giunta alla sua IX edizione ed organizzata dall’associazione ASD Torre Angela – Giochi di Strada in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sportive di Roma Capitale; con l’Assessorato alla Cultura; Arte e Sport della Regione Lazio; con il CONI provinciale e la FIGeST.
La manifestazione si svolgerà ai Fori Imperiali; domenica 23 ottobre 2011; dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

Via dei Fori Imperiali sarà anche quest’anno il teatro di un evento senza precedenti; volto a riproporre a tutti i romani e ai turisti presenti nella Capitale alcuni degli sport e delle attività ludiche che la tradizione popolare ha tramandato fino ai giorni nostri. L’intento è quello di raccogliere in un’unica e prestigiosa sede tutti quei giochi; alcuni dei quali divenuti vere e proprie discipline sportive; che affondano le radici nel tempo.

È giusto non disperdere certi valori e necessario riproporre tante attività; spesso dimenticate; al grande pubblico – afferma Dora Cirulli; presidente ASD Torre Angela – Giochi di Strada – portando a conoscenza dei più giovani; soprattutto di quelli nati e cresciuti nelle città; lesistenza storica di attività ludico-sportive che in passato costituivano; oltre che un momento di svago; un motivo di aggregazione sociale e che vedevano la partecipazione di più comunità; intese come differenti paesi o anche come differenti rioni del medesimo paese.

La manifestazione ha individuato alcuni giochi popolari che sono arrivati fino ai giorni nostri ed intende proporli in piazza perseguendo un duplice obiettivo : il primo didattico; affidando agli specialisti e agli atleti; che praticano tali discipline ancor oggi; il compito di mostrare al pubblico tutti i risvolti tecnici e le bellezze della specialità; il secondo interattivo; consentendo a tutti coloro che vorranno cimentarsi; di provare direttamente a giocare. Saranno allestite; lungo via dei Fori Imperiali; stand ed aree sportive interattive nelle quali si potranno cimentare non soltanto i praticanti delle varie specialità; ma tutti coloro che vorranno intervenire; sotto lattenta guida di esperti istruttori dei vari giochi.

Tra i tanti giochi individuati; qualche esempio: carrettini; pattini a rotelle; monopattino; minitango; tamburello; indoboard; carrettini; rollerblade; monopattino; calcio balilla; badminton; biliardo; bocce; corsa con il sacco; ciclo tappi; chiodo bucato; salto della corda; caccia al tesoro; ruba bandiera; tennis trainer; scacchi; scherma antica; tiro con la balestra; tiro alla fune; morra; lancio della ruzzola; freccette; campana; 4 cantoni; 1;2;3 stella; cerchio; lancio della ruzzola; ruzzolone e formaggio; birilli; bocce; piastrelle; la lippa o nizza; trottola; piastrelle.

Fra le novità anche i trampoli; la corsa con le brocche o pignatta; gli sbandieratori di Firenze; i giochi valdostani quali lo tsan; il fiolet; rebatta e il palet. Gli strumenti di questi giochi valdostani; vista la chiara origine montanara; sono quasi tutti costruiti in legno; sono stati tramandati nel tempo con pochissime modifiche e sono praticati da moltissimi appassionati. Presenti anche i Carrettini del club Ferrari; vetture a spinta gravitazionale quindi prive di motore e ad impatto zero.

Durante tutta la giornata; verrà istituito un Salotto televisivo della Cultura Popolare condotto dall’attore Rodolfo Baldini (presso il Punto Informazioni Turistiche in via dei Fori Imperiali) dove il pubblico potrà incontrare numerose associazioni che si occupano di questo settore per approfondire i temi della cultura ludica tradizionale e dove saranno presenti giocatori; studiosi e autori di libri legati a queste tematiche.

Numerosi saranno gli ospiti che racconteranno le loro esperienze; riflessioni ed implicazioni del gioco; partendo la loro proprio vissuto: Daniela Perco (direttrice del Museo Etnografico della Provincia di Belluno); Sonia Ferrarotti (compagnia teatrale); Renato Merlino (Associazione Culturale Casa delle Scatoleche reciterà alcune poesie dedicate ai giochi di strada); Domenico Spada (campione di box); Franco Gentile (ortopedico); Erik De Vroede (direttore del Museo Sportimonium); Joseph Rashidi Salumu (presidente della Fédération Kabubu du Congo); Ezzedine Bouzid (presidente onorario della Fédération Algérienne du Sport pour tous); Anders Bengtson (Grytgöls ik Swedish Varpa Association) e Somporn Gomaratut e Chuckchai Gomaratut (membri della Federazione di Gioco tradizionale della Tailandia).

Parteciperà al Salotto anche Aejest; Association Euroéenne des Jeux et Sports Traditionelles; che ha come obiettivo lo sviluppo e la pratica del gioco tradizionale; insieme al riconoscimento dei valori veicolati da giochi e sport tradizionali in generale. Sarà riservata uno spazio anche a ITSGA (International Traditional Sports and Games Association); l’associazione fondata l’11 luglio 2009 presso Aranda de Duero (Spagna). Questa associazione ha il compito di rappresentare a livello mondiale una rete di giochi e sport tradizionali al fine di salvaguardare; studiare; promuovere e sviluppare la loro pratica; per una migliore salute sociale; un migliore dialogo interculturale e migliori condizioni di vita del genere umano nel mondo.

Sarà presente anche l’Associazione ASD TORRE ANGELA GIOCHI DI STRADA che ha ideato e organizzato la manifestazione; svolgendo numerose altre attività per la salvaguardia del gioco tradizionale e per la diffusione della cultura ludica. Lobiettivo della Prof.ssa Dora Cirulli (ricercatrice della Facoltà di Scienze Motorie allUniversità di Roma Tor Vergata; titolare di un Corso di Giochi di Strada alla Università degli Studi del Foro Italico ) è quello di recuperare tutti quegli antichi giochi che altrimenti andrebbero persi con la memoria degli anziani e rilanciarli nelle scuole.

È in realizzazione un progetto universitario in collaborazione con Sfumature di Viaggio dal titolo Paese che vai giochi che trovi pertanto si invitano gli anziani ad inviare un gioco che facevano da bambini con foto e regole; mestieri; proverbi; filastrocche e antiche ricette allassociazione sportiva dilettantistica ASD TORRE ANGELA GIOCHI DI STRADA.

La giornata; grazie alla collaborazione con Sfumature di Viaggio; potrà essere seguita in diretta streaming dal sito ufficiale dell’evento www.giochidistrada.it

Per informazioni : Dora Cirulli; presidente ASD TORRE ANGELA GIOCHI DI STRADA

Tel. 338.9242503 / [email protected] / [email protected]

Per la realizzazione di servizi televisivi ed interviste durante la manifestazione :

Silvia Barbarotta tel. 339.3728738 [email protected]

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x