14.8 C
Alessandria
sabato, Ottobre 23, 2021

Ingenti danni nel casalese per la grandinata di domenica; lo rende noto la Cia

Pesante grandinata domenica 5 agosto alle ore 18.45. Per dieci minuti sono caduti enormi chicchi di grandine che hanno causato notevoli danni alle colture.

La Cia – Confederazione italiana agricoltori di Alessandria è stata immediatamente presente sul territorio con il presidente; Carlo Ricagni; il vice presidente nonché presidente della zona di Casale; Gian Piero Ameglio; e il direttore; Giuseppe Botto.
Solidarietà da parte della Confederazione agli agricoltori che hanno visto compromesso il lavoro di questi mesi e che si potranno avvalere; per il risarcimento dei danni; se fatta; dell’assicurazione sulle colture.

“I danni – evidenzia Gian Piero Ameglio – sono ingenti. Sicuramente la produzione di quest’anno si può considerare compromessa. Per le colture pluriennali come la vite e il nocciolo dovremo aspettare l’evolversi della ripresa vegetativa per capire se sarà messa in discussione anche la produttività del prossimo anno”.

“Sempre più – sottolinea Carlo Ricagni – dobbiamo sensibilizzare gli imprenditori agricoli a utilizzare lo strumento dell’assicurazione quale sistema di difesa dalle avversità atmosferiche”.

La fascia colpita comprende i comuni di Ozzano Monferrato; San Giorgio Monferrato; Serralunga di Crea; Cella Monte; Sala Monferrato; Treville; Ponzano; Castelletto Merli; Murisengo; Villadeati; Odalengo Grande; Odalengo Piccolo; Cereseto; Solonghello; Alfiano Natta; Cerrina e Villamiroglio; oltre che parte dei comuni di Rosignano Monferrato; Moncestino e Mombello.

Sulla vite e il nocciolo i danni si aggirano intorno all’80 – 100%; così come per mais; girasole e soia.

Ingenti danni alle strutture anche a causa del forte vento che ha accompagnato la grandinata soprattutto a tetti e vetri di case e capannoni; nonché alle auto.

Va ricordato che; a differenza di quanto avviene per i danni alle colture per cui non ci sono contributi pubblici post evento e l’unica forma di risarcimento è legata all’essere assicurati; per le strutture agricole sono erogabili contributi a fondo perduto; previsti da normative nazionali o regionali.

Molti alberi divelti e cassonetti per la raccolta dei rifiuti rovesciati.

Per quanto riguarda la vite; a cura del Comitato di Difesa Casalese; è stato redatto un bollettino con le prime indicazioni di difesa per la vegetazione rimasta.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x