11.8 C
Alessandria
sabato, Ottobre 23, 2021

Incontro con genitori e adolescenti per evitare la trappola del cyber-bullismo

Il 18 maggio 2013 Alessandria sarà protagonista con altre città come Asti, Bergamo, Verona, Roma, Napoli, Mantova, Sassari, Taranto, per citarne solo alcune, di AdolescenDay, un’intera giornata tutta dedicata agli adolescenti. L’oratorio della Parrocchia Santa Maria della Sanità in via Rettoria 31 ad Alessandria, meglio conosciuto come l’oratorio degli Orti, mette a disposizione i suoi spazi per ospitare alle ore 21 un momento di riflessione sul bullismo in rete, fenomeno su cui AdolescenDay pone particolare attenzione per le dimensioni pericolose che va sempre più assumendo tra gli adolescenti.
Tema dell’incontro sarà:
” Internet e cyberbullismo, aiutiamo adolescenti e genitori a non cadere nelle Cyber-trappole”

Relatore il Prof. Carlo Berrone, psicologo, che da tempo indaga sulle dinamiche psicologiche collegate ai fenomeni di bullismo in rete tra i giovani.
A moderare la serata sarà la Dott.sa Rosella Mercuri psicologa e consulente famigliare.
AdolescenDay nasce a Taranto da un’ idea dell’avvocato Mara Romandini esperta in diritti degli adolescenti, gestione delle relazioni familiari, educazione sessuale e counseling sessuologico.

Questo progetto è alla sua terza edizione e attira sempre più adesioni, testimonianza dell’importanza di dare segni concreti di attenzione agli adolescenti, ai loro bisogni, alle loro aspettative e, soprattutto, alle loro infinite risorse: ascoltarli di più per dar loro voce e aiutarli e sostenerli nel crescere in consapevole autonomia.
AdolescenDay è un momento anche per tutti noi, al di là delle notizie allarmanti e a volte drammatiche della cronaca, è un momento per misurare la nostra capacità di ascolto e del condividere meglio il nostro tempo con loro.

La promozione del benessere e la prevenzione del disagio giovanile sono lo scopo della Giornata degli Adolescenti, che mira a stimolare il protagonismo dei ragazzi, facilitarne la comunicazione con adulti capaci di riferimento ed implementare sempre più l’uso dei servizi territoriali, pubblici e privati che si occupano dei nostri ragazzi.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x