Il teatro Sociale di Valenza apre ai giovani

0
820

La filosofia di Roberto Tarasco, direttore artistico del teatro Sociale, è chiara: “Valenza Teatro APRE, vuol dire che tutte le settimane da ottobre a maggio il Sociale ospiterà almeno uno spettacolo.”
Uno spazio importante e fondamentale è quello rivolto in specifico ai  “nuovi” spettatori ovvero le giovani generazioni, cui si rivolgono le programmazioni ideate con il supporto della Fondazione Onlus Teatro Ragazzi e Giovani di Torino.
Con l’inverno alle porte si inaugurano due progetti: SabatoPomeriggioaTeatroinFamiglia e ScuoleaTeatro. Il primo prevede una serie di spettacoli rivolti alle famiglie il  sabato pomeriggio, recuperando una consuetudine del passato a Valenza. ScuoleaTeatro è invece la programmazione per le scuole di ogni ordine e grado: dalle materne alle medie superiori. Un cartellone che prevede artisti e compagnie di primissimo piano della scena nazionale, in un entusiasmante alternarsi di storie, personaggi, suggestioni.
La volontà è quella di portare i giovanissimi a contatto con un linguaggio antico eppure sempre attuale, un rito collettivo non mediato dagli schermi di uno smartphone, di un pc o di un tablet. Affinché possano diventare non spettatori ma protagonisti del loro domani.

Print Friendly, PDF & Email