7.3 C
Alessandria
sabato, Gennaio 29, 2022

Il M5S per la Cittadella: dopo la denuncia degli abusi, la proposta di recupero

 

La commissione ha riconosciuto nella Cittadella tutte le caratteristiche di un bene che va tutelato, ritenendo necessario conoscere tutte le destinazioni tese alla sua valorizzazione”.

Questa la dichiarazione alla stampa dell’Architetto Rossana Bettinelli, del comitato esecutivo di Europa Nostra, a conclusione della visita in Cittadella effettuata dalla commissione di Europa Nostra e della Banca Europea degli Investimenti tra il 20 e il 21 Ottobre.

Per il Movimento 5 Stelle di Alessandria, impegnato da tempo nella lotta contro gli abusi edilizi e i futuri abbattimenti, sui quali continuerà a vigilare puntualmente, è arrivato il momento di contribuire con una sua proposta per il recupero, la valorizzazione e il rilancio della Cittadella che tenga conto delle “molteplicità” offerte dal sito.

Considerati gli altissimi costi di un suo totale restauro, l’idea del Movimento 5 Stelle è quella di salvaguardare la Cittadella affidandone in gestione gli spazi e quindi garantendone la manutenzione e conservazione.

Punto di partenza della nostra proposta è la creazione di un’associazione no profit di Cittadini appassionati che garantisca la vigilanza sul sito e soprattutto impedisca demolizioni o errati utilizzi giustificati da pretenziose cause di pubblica utilità. È quanto accaduto di recente con il tentativo di demolizione del ponticello sulla Porta di soccorso della Cittadella, supportato dalla motivazione della necessità di costruire un parcheggio. Un parcheggio inutile, come altrettanto inutili sono tante altre opere ritenute di importanza strategica, che stanno soffocando e isolando questo splendido sito storico.

I compiti dell’associazione riguarderanno sette aree di intervento:

  1. Vigilanza e tutela del sito
  2. Affidamento degli spazi a terzi
  3. Raccolta di fondi per opere di recupero e salvaguardia
  4. Organizzazione di eventi gratuiti o a pagamento
  5. Rapporti con l’Europa: affidamento di edifici ai paesi Europei interessati
  6. Recupero dei bastioni
  7. Rapporti con le attività economiche a cui aprire gli spazi della Cittadella

Alessandria non può permettersi di perdere più nulla della sua storia. Da questa riflessione è nato il nostro obiettivo di preservare la “Cittadella” per consegnarla in buono stato alle future generazioni, affinché possano goderne e sappiano valorizzarla, molto più di quanto abbia potuto e saputo fare quella attuale.

Invitiamo la stampa e soprattutto gli alessandrini, a leggere la proposta completa elaborata dal “Gruppo di lavoro Sviluppo & Territorio” del Movimento 5 Stelle di Alessandria che sarà pubblicata sul nostro sito: www.alessandria5stelle.it.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x