12.6 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

Il Lions Club Valenza Adamas presenta “Progetto Martina: parliamo ai giovani dei tumori”

Il Lions Club Valenza Adamas è il coordinatore del “Progetto Martina: parliamo ai giovani dei tumori”, un service avente come tema la prevenzione delle patologie tumorali nei giovani, strutturato in un ciclo di lezioni rivolte agli studenti delle classi terze e quarte degli istituti superiori di Valenza che, tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016, ha già incontrato circa 400 ragazzi.
Martedì 2 e martedì 16 febbraio hanno avuto luogo le prime lezioni di quest’anno, con una nutrita partecipazione degli allievi.
“Progetto Martina: parliamo ai giovani dei tumori”, ha la finalità di portare a conoscenza degli adolescenti quelle norme di prevenzione che, se attuate, possono ridurre del 30-50% il rischio di contrarre un tumore.
Le lezioni si sono svolte con l’ausilio di slide, che hanno accompagnato gli interventi dei relatori, i quali, con spiegazioni dettagliate, hanno legato i vari aspetti, anatomici e fisiologici, che stanno alla base della nascita dei tumori.
Il team di relatori era composto dai Lion Dott. Giuseppe Alfonso Cirri, coordinatore del progetto, che ha illustrato la parte generale; dal Dott. Gian Luca Picchio, che è intervenuto con una dettagliata esposizione sul melanoma; dal Dott. Massimo Boveri, che ha parlato del tumore del collo dell’utero e dal Dott. Massimo Perachino, che ha informato gli studenti sul tumore al testicolo.
Il “Progetto Martina: parliamo ai giovani di tumori” gode del Patrocinio della Presidenza della Repubblica, del Ministero della Sanità e dalla Fondazione Umberto Veronesi.
Gli studenti presenti hanno mostrato ed espresso vivo interesse sulle materie trattate, partecipando attivamente alle lezioni, con interventi e domande e rispondendo ad un test avente la finalità di verificare se le principali norme siano state comprese con chiarezza. Un successivo ciclo di lezioni è previsto nel prossimo mese di novembre. In quell’occasione Adamas incontrerà ancora gli stessi studenti per proporre il “Test dell’anno successivo” e riprendere il discorso iniziato qualche mese prima.
I gratificanti risultati ottenuti sono frutto della consolidata collaborazione tra il Lions Club Valenza Adamas e la Dirigente Scolastica Dott.ssa Maria Teresa Barisio, nonché con la referente del Progetto Salute di tutto il plesso dell’IIS “B: Cellini”, Prof.ssa Paola Granata. Infatti, ad ulteriore dimostrazione della vicinanza di Adamas alle esigenze dei nostri Istituti Superiori, lo scorso dicembre il Club ha donato alla classe 4°B del Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Valenza, un impianto LIM-Lavagna Interattiva Multimediale dotata di relativo computer.
Tra i vari obiettivi del Lions Club Valenza Adamas, l’aiuto ai giovani è una priorità e la numerosa e attiva partecipazione degli studenti è uno stimolo per continuare ad offrire loro un valido sostegno.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x