Il Lions Club Casale Monferrato Host festeggia il “Bicentenario” di fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

0
1107

“I Carabinieri, così come i Lions, hanno da sempre come obiettivo principale quello di servire la comunità”. E’ sull’onda di questa sorta di fratellanza di spirito che si è svolta, ieri sera, davanti ad un pubblico che ha gremito la sala meeting del ristorante “La Torre” di Casale Monferrato, l’iniziativa “Bicentenario dell’Arma dei Carabinieri”, organizzata dal Lions Club Casale Monferrato Host.
La serata, cui ha partecipato il Governatore Distretto 108 i A2 Pierangelo Moretto oltre che il Presidente Lions Club Casale Monferrato Host Rag. Franco Novarese, il Sindaco Titti Palazzetti e molti iscritti, ha visto come protagonista il Colonnello Alessandro Della Nebbia, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Alessandria che ha tenuto una dettagliata relazione sulla storia e la tradizione della Benemerita. Presenti il Comandante della Compagnia Carabinieri di Casale Monferrato Cap. Natale Grasso, il Ten. Mario Barisonzi comandante del N.O.R. ed il Luogotenente Enzo Romano Milani comandante della Stazione, oltre che al Col. Giuseppe Grisolia presidente della locale Associazione Nazionale Carabinieri. Al termine della serata, il Presidente Franco Novarese ha consegnato al Col. Alessandro Della Nebbia un assegno da parte del Lions, il cui importo andrà all’ Onaomac, l’Opera nazionale di assistenza orfani militari Arma Carabinieri. “Un gesto nobile – ha commentato il Comandante Provinciale – per il quale ringrazio i Lions”. Un galloncino dei Lions è stato poi consegnato a tutti i militari presenti.

Print Friendly, PDF & Email