9.9 C
Alessandria
sabato, Ottobre 23, 2021

Evasione fiscale nel settore arredamento per oltre 430mila euro

Nel corso di accertamenti finalizzati alla prevenzione dell’utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio, i finanzieri della Compagnia di Alessandria hanno scoperto un’ingente evasione fiscale perpetrata da una nota società, operante nella provincia di Alessandria ed attiva nel settore del commercio di mobili per la casa. L’attività investigativa, eseguita attraverso la puntuale disamina della documentazione contabile, ha fatto emergere numerose anomalìe, specie con riferimento all’esame analitico delle molteplici posizioni bancarie, ascrivibili ad ingenti flussi finanziari generati dal notevole utilizzo di denaro contante. L’attività di verifica, relativa agli anni d’imposta dal 2010 al 2014, ha permesso di constatare, complessivamente, ricavi non dichiarati per oltre 430.000 euro ed un’I.V.A. dovuta per quasi 90 mila euro. Il rappresentante della società è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Alessandria per il reato di infedele dichiarazione. Gli atti sono stati, inoltre, trasmessi alla competente Agenzia delle Entrate per il recupero dei tributi evasi e l’irrogazione delle relative sanzioni.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x