8.3 C
Alessandria
sabato, Gennaio 22, 2022

Don Ciotti per la premiazione del concorso ideato dalla Questura di Alessandria

Avrà luogo martedì 12 giugno p.v. alle ore 11 presso la Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Corso Acqui la premiazione del Concorso ideato dalla Questura di Alessandria in occasione del centesimo Anniversario e realizzato in collaborazione con la Provincia di Alessandria e la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria. Testimonial d’eccezione per l’occasione sarà Don Luigi CIOTTI; sacerdote attivo nella lotta alla mafia; fondatore e ispiratore del Gruppo Abele e di LIBERA. Alla cerimonia presenzierà anche il Prefetto Gerardo CAUTILLI; Direttore Centrale degli Istituti di Istruzione del Dipartimento di Pubblica Sicurezza; in rappresentanza del Capo della Polizia e Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Antonio MANGANELLI.

“Sono veramente entusiasta dei risultati del Concorso”; dichiara il Questore di Alessandria; Filippo DISPENZA; “al quale hanno partecipato numerosi Istituti scolastici e Licei del territorio provinciale. ‘La finalità del concorso; attraverso composizioni fotografiche e multimediali; era quella di stimolare i giovani studenti alla realizzazione di una città ideale; un luogo in cui poter vivere serenamente; in un modo dinamico; solidale; condiviso e sicuro. Questo è l’ideale di sicurezza cui ci ispiriamo; noi che siamo la Polizia moderna; liberale e democratica che l’Italia ha scelto di avere; nel rispetto della tradizione di salvaguardia dei diritti e della libertà e soprattutto dei principi fondamentali sanciti nella nostra Costituzione. Tutto ciò; nella consapevolezza che la legalità sia soprattutto una questione di cultura ed educazione e che occorra il concorso di tutte le componenti sane della società civile affinché tali principi possano mettere radice nelle coscienze degli studenti; futuri componenti della classe dirigente; nell’intima convinzione che il rispetto delle regole poste alla base del nostro stare insieme non debba più essere solo un compito di polizia; ma una impegno che riguarda e coinvolge tutti”. I lavori dei ragazzi hanno testimoniato il desiderio di vivere liberi dalle paure; e ciò conferma il fatto che solo un sistema di sicurezza condiviso tra tutti gli attori partecipanti sotto la guida sapiente delle Istituzioni; può trovare la legittimazione ed il consenso dei destinatari delle azioni quotidiane delle Forze di Polizia finalizzate al prezioso obiettivo di vivere nel pieno rispetto delle regole e delle leggi; perché si è veramente liberi nel totale rispetto di esse.

‘E’ fondamentale coinvolgere i giovani nella realizzazione di un progetto di città ideale; perché ciò consente la costruzione; in essi; di una coscienza civica; la realizzazione di un sogno; ma anche l’assunzione di responsabilità; sottolinea Paolo Filippi; Presidente della Provincia di Alessandria; Ente che ha patrocinato l’Iniziativa.

Importante il contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio di Alessandria che ha permesso di premiare i giovani in modo concreto e stimolante per il percorso di approfondimento dei loro studi e dei loro progetti per il futuro.

‘Mi complimento con tutti gli studenti che hanno lavorato a questo progetto con grande impegno e senso di responsabilità e con i loro insegnanti; dichiara Pierangelo Taverna; presidente della Fondazione Cassa di Risparmio si Alessandria Il progetto; ideato dalla Questura di alessandria e condiviso dagli Enti locali rappresenta; oggi più che mai; una importante sollecitazione per i giovani che devono sviluppare il loro senso civico e prepararsi ad avere le idee chiare sul tipo di società in cui vorranno vivere. Gli elaborati dimostrano lucidità e lungimiranza a conferma dell’importanza di lavorare con le nuove generazioni’.

Articolo precedenteBrevi di cronaca
Articolo successivoI migliori amici delluomo vanno difesi
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x