13 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

Creatività e passione nei laboratori di Quizzy Teatro di Acqui Terme

Quizzy Teatro, con il patrocinio del Comune di Acqui Terme, propone un progetto di Laboratorio di particolare interesse e innovazione, sia per l’acquese, che per la provincia di Alessandria. Lo scopo è far esprimere pensieri, emozioni e sentimenti senza distinzione, senza censura, mediante il corpo e/o la voce.
I laboratori saranno due, destinati l’uno ad adulti, dai 18 anni in su, e l’altro a ragazzi, dagli 11 ai 13 anni e dai 14 ai 18 anni. I percorsi saranno incentrati sulla fisicità e sulla naturalità dell’essere artista di ciascuno, perciò ogni partecipante avrà l’opportunità di essere autore e attore di una storia, se preferirà composta anche da sole azioni fisiche. Chi prediligerà un lavoro fuori scena avrà occasione di mettere alla prova il proprio talento come regista, direttore di scena, scenografo, costumista e tecnico, in fase di allestimento di uno spettacolo quale restituzione alla città dell’attività artistica del gruppo.

“Uno, tutti e centomila”, il Laboratorio per Adulti, consentirà di esprimere istintività e creatività, attraverso pratiche di improvvisazione e sperimentazione scenica, dare forma alla propria interiorità, esprimere pensieri e sentimenti su se stessi, gli altri, il Mondo, interpretare con naturalezza e credibilità personaggi d’invenzione ispirati alla realtà o alla letteratura.

Il Laboratorio per Ragazzi, “Adesso parliamo noi”, vuole dare vita a “qualcosa di vero”, svelare e mettere a nudo chi siamo realmente davanti a mille parti di noi e con esse plasmare il corpo, la voce e l’animo di un personaggio, senza alcuna limitazione. Saranno i ragazzi stessi a scegliere il tema del Laboratorio e a ideare lo spettacolo finale.

Improvvisazione e sperimentazione. Liberare pulsioni, emozioni e istinti. Dare forma alla propria interiorità. Esprimere pensieri e sentimenti su se stessi, gli altri, il Mondo attraverso la creazione di testi o partiture d’azioni fisiche. Interpretare con credibilità e naturalezza personaggi d’invenzione ispirati alla realtà o alla letteratura. Spettacolo finale ideato e diretto dai partecipanti con la guida delle conduttrici. Improvvisazione e sperimentazione. Liberare pulsioni, emozioni e istinti. Dare forma alla propria interiorità. Esprimere pensieri e sentimenti su se stessi, gli altri, il Mondo attraverso la creazione di testi o partiture d’azioni fisiche. Interpretare con credibilità e naturalezza personaggi d’invenzione ispirati alla realtà o alla letteratura. Spettacolo finale ideato e diretto dai partecipanti con la guida delle conduttrici.I Laboratori sono condotti da Monica Massone, attrice e organizzatrice teatrale, e da Federica Rapetti, attrice e doppiatrice, entrambe in possesso di qualifica e abilitazione professionale. A portarle sul territorio dell’acquese è Quizzy Teatro, una realtà teatrale nuova nel nome e nell’approccio maggiormente partecipativo che vuole perseguire e che rappresenta l’evoluzione dell’esperienza artistica di Monica Massone e della sua associazione “39 Stelle Teatro”.

“Quizzy – dichiara Monica Massone – nasce come una scommessa, in parte già vinta: la dimostrazione che è possibile lavorare e affermarsi professionalmente sul proprio territorio e, da questo, ampliare il proprio raggio di azione, sfruttando la trasversalità geografica e culturale del teatro”.
L’obiettivo che Quizzy si pone è quello di raccogliere le istanze della gente “comune” per trasformarle in qualcosa di visivamente ed emotivamente significativo. Sintetizzando i bisogni, le opinioni, i desideri espressi dal cittadino/spettatore, Quizzy genera una domanda e diventa al tempo stesso il tramite per la formulazione della risposta. Questo processo può iniziare in un contesto spontaneo, nel quotidiano, oppure in uno spazio laboratoriale.
Giovedì 25 settembre, alle ore 21, presso la Sala Conferenze di Palazzo “Robellini”, Piazza Levi, n° 5, ad Acqui Terme, avrà luogo una “Prova Aperta” gratuita dei laboratori. Chi fosse impossibilitato a partecipare potrà usufruire della prima data di Laboratorio come giornata di “Prova”. I due corsi inizieranno mercoledì 1° ottobre, nella Sala Conferenze di Palazzo “Robellini”, e proseguiranno sino all’ultimo mercoledì di marzo 2015, con possibilità di continuare sino a giugno, anche presso altra sede. Per gli adulti l’orario sarà serale, orientativamente alle ore 21, per i ragazzi pomeridiano: dalle ore 14 alle ore 16 per la fascia d’età dai 14 ai 18 anni, dalle ore 16 alle ore 18 dagli 11 ai 13 anni.

Il gruppo di partecipanti, in ogni caso, potrà decidere in via definitiva l’orario più comodo al termine della “Prova Gratuita” e/o del primo incontro, perciò il consiglio è quello di visitare il sito web www.quizzyteatro.it e la pagina FB Quizzy Teatro di Monica Massone, dove saranno messi in evidenza i giorni e gli orari.
E’ altrettanto necessario confermare la propria presenza ai recapiti 348 4024894 e [email protected], indicando i propri contatti telefonici e/o mail.

Il Laboratorio costa 45 euro al mese. Per i ragazzi 35 euro. Con possibilità di pagamenti mensili o trimestrali. Sono previsti sconti e agevolazioni per gli iscritti alle attività di: Libreria Illustrata “Cibrario”, Scuola di Musica “G. Bottino”, SpazioDanzaAcqui di Tiziana Venzano e A. S. D Spazio Libero.

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x