14.7 C
Alessandria
martedì, Ottobre 19, 2021

Coldiretti: “Un momento di aggregazione e riflessione con visita al museo della storia contadina”

“Sarà l’occasione per ritrovarci, un momento di riflessione in occasione di una ricorrenza che vuole essere una giornata particolare per tutte le donne, mamme, figlie, lavoratrici, o più semplicemente per tutte le persone comuni che ogni giorno svolgono piccole grandi azioni. Con soddisfazione possiamo dire che il numero delle aziende in “rosa” cresce: infatti, sono sempre più numerose le giovani che, sfidando la crisi, desiderano fondare una propria impresa nel settore primario o continuare l’attività dei genitori e dei nonni, consapevoli del ruolo strategico che hanno sia nel mantenimento della memoria storica, che della costruzione e salvaguardia del futuro del territorio”.

Parole dette da Graziella Boveri, Responsabile Donne Impresa Coldiretti Alessandria in occasione della Giornata della Donna: appuntamento a livello provinciale domani, giovedì 6 marzo, a partire dalle 15 con ritrovo nella sede provinciale in c.so Crimea 69, al 4° piano nella Sala Multimediale per un momento di dialogo e pianificazione delle attività del Coordinamento poi, alle 16 la giornata proseguirà nei locali del Museo “C’era una Volta” in piazza della Gambarina ad Alessandria per la visita guidata e, alle 18 il gruppo si dirigerà nella parrocchia di “N.S. Del Carmine” in via Dei Guasco per prendere parte alla Santa Messa che Donne Impresa farà celebrare in ricordo di Rosanna Tagliafico, per molti anni alla segreteria del Movimento, prematuramente scomparsa qualche mese fa.

La scelta di visitare il “Museo C’era una volta” è stata dettata dal fatto di conoscere meglio un vero gioiello collocato all’interno di una caserma risalente al 1700 detta “Gambarina Vechia”, di proprietà del Comune di Alessandria. L’area espositiva si articola su due piani e misura circa 1600 metri quadrati. Al piano terra, sfruttando l’architettura a campate delle ex scuderie, è stato ricavato un suggestivo percorso composto da ambientazioni che riproducono i principali momenti della vita pubblica e privata nella società contadina a cavallo fra Ottocento e Novecento. Un percorso suggestivo nel cuore del centro storico alessandrino: per coloro che già lo conoscono sarà l’occasione per scoprire gli ultimi “pezzi” arrivati ad impreziosire la raccolta all’interno del museo, per coloro che invece non lo hanno mai visitato una splendida opportunità per conoscere meglio la storia locale.

“Coldiretti da sempre crede nell’imprenditoria femminile. – hanno aggiunto il Presidente e il Direttore della Coldiretti alessandrina Roberto Paravidino e Simone Moroni –  Da parte loro c’è determinazione e voglia di crescere, sensibilità nel dare all’agricoltura anche un valore sociale. D’altra parte, le donne sono protagoniste di un’imprenditoria agricola vivace che non si lascia spaventare dal difficile momento congiunturale”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x