4.4 C
Alessandria
sabato, Gennaio 22, 2022

Carnevale in piazza a Casale Monferrato

Sabato 9 febbraio 2013 dalle ore 14;00 alle ore 18;30 in piazza Mazzini; a Casale Monferrato; si festeggerà il Carnevale.
Il Gruppo di animazione A Ruota Libera ha organizzato una serie di inziative a base di musica e tanta allegria; con una particolare attenzione ai bambini.

In piazza ci si potrà divertire con:
– uno spazio ludico composto da giochi giganti: forza 4; memory; fai centro; tiro alle lattine; bowling; scarabeo; jenga; calcetto; ping pong; basket; castello con lo scivolo;
– 2 grandi gonfiabili;
– balli;
– 2 truccabimbi che trasformeranno ogni bambino in fata; super eroe; animale e tanto altro;
– 2 animatori specializzati in sculture di palloncino che regaleranno un palloncino a ciascun bambino.
– la macchina dei pop-corn;
– la distribuzione gratuita delle “bugie”;
– la mascotte di Paperino che poserà con i bambini per una foto ricordo stampata sul momento.

Domenica 10 tornerà invece con un secondo appuntamento; Armaria et charta; iniziativa organizzata dall’Assessorato al Turismo del Comune di Casale Monferrato; da Anna Maria Bruno e Manuela Meni; in collaborazione con la Diocesi di Casale Monferrato.

Dopo il successo del primo incontro; svoltosi nello scorso novembre alla Sacrestia di Sant’Evasio; Armaria et charta propone; nel pomeriggio di domenica 10 febbraio; Carvà d’na vota. Racconti di carnevali passati e liti famose in Monferrato; tra canonici biricchini e nobili travestiti: una lettura della storia locale e dei suoi protagonisti attraverso il sorriso.

Vicende storiche; documenti d’archivio; businà carnevalesche; raccontate da Manuela Meni; archivista della Diocesi di Casale Monferrato; Evasio Soraci; già insegnante di Lettere alla Media Trevigi; don Luigi Calvo; parroco di Varengo e di S. Aurelio di Gabiano; autore del volume Momenti di vita quotidiana nella Valcerrina dell’Ottocento.

Al termine si svolgerà una visita guidata; condotta da Anna Maria Bruno; al Refettorio del Seminario Vescovile dove campeggiano L’ultima Cena del Roviglione e il monumentale lampadario disegnato dal Mella proveniente dal nartece di Sant’Evasio; e alla galleria dei Ritratti dei Vescovi per conoscere e riconoscere le immagini di alcuni dei protagonisti degli eventi raccontati.

«Continua l’affascinante viaggio di Armaria et charta che utilizza preziose fonti storiche custodite negli “armaria” degli archivi e non accessibili ai più – spiega Augusto Pizzamiglio; assessore al Turismo e alle Manifestazioni – Un viaggio nella storia; condotto da un team di professionisti e cultori della storia di Casale Monferrato che ha registrato al suo esordio un notevole successo di pubblico e di critica».

L’appuntamento è previsto per le ore 15;00 del 10 febbraio; al Refettorio del Seminario; sito in piazza Calabiana; nel cuore della città; dove si darà il via a questo nuovo percorso di approfondimento della storia di Casale e della sua Diocesi; illustrata attraverso celebri personaggi colti in quel particolare momento dell’anno che è il carnevale; un frammento di vita giocoso e fantasioso che dal passato torna per far sorridere il presente.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x