15.9 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

Campagna Emergenza freddo 2012

Almeno 50 uomini e 8 donne ogni notte sono ospitati ad Alessandria nelle strutture adibite per contrastare il freddo invernale.

Anche quest’anno Caritas; in collaborazione con il Comune di Alessandria; la Provincia di Alessandria; il C.I.S.S.A.C.A.; il SERT ASL AL; la Croce Rossa Italiana; ha avviato; dal mese dicembre; la Campagna emergenza freddo.

Con questa iniziativa; sono stati aumentati i posti disponibili al dormitorio maschile di via Mazzini 85 (da 20 a 50 posti letto) e la disponibilità dell’ostello femminile per 6-8 donne in difficoltà.

Accanto a questo; prosegue poi l’attività di somministrazione pasti a chi si trova in situazioni di disagio. Per il pranzo; la mensa Tavola amica; gestita dalla Caritas; serve ogni giorno almeno cento pasti caldi. E la sera; la cena è invece servita dai Frati cappuccini; che; dalle 18;30 alle 19;30; accolgono decine di persone in via Gramsci.

Per l’inverno 2012; poi; c’è un’ulteriore novità.

L’orario di apertura dell’ostello si protrarrà fino alle 11 del mattino almeno fino al 12 febbraio; per offrire qualche ora di caldo in più a chi; in questi giorni di gelo; non sa dove andare e magari si trova anche in precarie condizioni di salute.

“E’ un progetto importante quello che ogni anno portiamo avanti con Emergenza freddo – dice Giampaolo Mortara; direttore della Caritas di Alessandria – per evitare tragedie che troppo spesso sono avvenute; anche in Italia. Ringrazio il Comune e la Provincia di Alessandria; il C.I.S.S.A.C.A.; il SERT ASL AL e la Croce Rossa Italiana. Lavorare in rete con efficienza e disponibilità è l’unico modo per contrastare un triste fenomeno che; con l’attuale crisi economica; ha assunto negli ultimi tempi dimensioni allarmanti.”

In considerazione delle attuali condizioni climatiche e della conseguente necessità di rispondere con attenzione e tempestività alle eventuali situazioni di emergenza che si venissero a creare sul territorio; riferite a persone senza fissa dimora; si ritiene opportuno ricordare i contatti e le attività di riferimento presenti sul territorio:

C.I.S.S.A.C.A ; Via Galimberti 2/A; Tel 0131/229711

Lunedì; martedì e giovedì dalle 8.30 alle 16.30

Mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 14.30

CARITAS: Via delle Orfanelle; 25 Tel 0131/253119

Tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.00

CARITAS; per l’accoglienza notturna degli uomini (dalle 20.00 alle 11.00); Via Mazzini 85/N ; recapito telefonico notturno 0131 227315; cui è possibile segnalare anche di donne in condizioni di emergenza.

CARITAS (accoglienza notturna delle donne): via Orfanelle 25 presso Caritas

CARITAS (pranzo) via delle Orfanelle 25 dalle ore 11.30 alle ore 12.30

Convento Frati Cappuccini (cena) via Gramsci 12 dalle 18.30 alle 19.30

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x