5 C
Alessandria
mercoledì, Gennaio 19, 2022

‘Buon Compleanno’ all’Agrimercato di Campagna Amica di Casale Monferrato

Ha compiuto un anno l’Agrimercato di Casale Monferrato, appuntamento fisso del giovedì mattina in piazza Castello, per tutti coloro che scelgono prodotti di qualità e di stagione al giusto prezzo. Un bilancio più che positivo e tante iniziative in calendario per avvicinare sempre di più produttori e consumatori.
Per festeggiare il primo anno di attività le aziende Campagna Amica hanno organizzato questa mattina un momento di festa e di degustazione: in questi mesi il mercato è cresciuto e sono aumentati sia i produttori che i consumatori.

“Sta diventando una piacevole abitudine per tutti coloro che vogliono sapere cosa portano in tavola. – hanno affermato il presidente e il direttore della Coldiretti alessandrina Roberto Paravidino e Simone Moroni – E, grazie al supporto dell’Amministrazione Comunale, possiamo dire che questo sia uno dei migliori della provincia”.

I prodotti che si possono acquistare sono, a seconda delle stagioni, la verdura, la frutta, i formaggi, i salumi, il vino, i succhi di frutta, torte e biscotti.
“Il giudizio positivo è confermato dal fatto che nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica si trovano prodotti locali del territorio che non devono affrontare lunghi trasporti con mezzi inquinanti – continuano Paravidino e Moroni – messi in vendita direttamente dall’agricoltore nel rispetto di precise regole comportamentali e di un codice etico ambientale, sotto la verifica di un sistema di controllo di un ente terzo”.

L’obiettivo è quello di continuare a crescere diventando un nuovo ed efficace strumento per combattere il carovita e rientrare così nel più ampio panorama delle iniziative avviate dalla Coldiretti di Alessandria con lo scopo di promuovere i prodotti locali, fornendo strumenti utili e pratici per favorire un acquisto critico e consapevole.
“Vogliamo dimostrare, – continuano Paravidino e Moroni – in maniera oggettiva e incontrovertibile, che consumare prodotti locali significa migliorare la vita di chi li consuma e di chi li produce, significa incentivare i sistemi locali di produzione, creare lavoro, distribuire ricchezza, conservare le giuste tradizioni, creare sicurezza alimentare”.

Le prospettive di crescita per la vendita diretta sono positive grazie al progetto della Coldiretti per una filiera agricola tutta italiana: “Cresce – concludono Paravidino e Moroni – l’apprezzamento verso questo genere di iniziative e il riconoscimento della qualità dei prodotti a km.0, momenti importanti di gratificazione e di grande soddisfazione, per questo ci stiamo impegnando a far crescere i mercati e stiamo pensando a nuove forme di pubblicità e anche al coinvolgimento diretto di diverse realtà territoriali”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x