Bocciato il ricorso presentato da Roberto Cota, i piemontesi torneranno alle urne

0
762

E’ ufficiale: i piemontesi torneranno alle urne per scegliere il prossimo Governatore della Regione. Il ricorso presentato da Roberto Cota, volto ad annullare la sentenza di primo grado che ha invalidato le elezioni del 2010, è stato respinto dal Consiglio di Stato.

Non hanno tardato ad arrivare le reazioni dal mondo politico. Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, ha definito ‘vergognosa’ la sentenza, dicendosi sicuro che il suo partito tornerà a vincere con un risultato ancora più netto. Roberto Cota è intervenuto dichiarando che questa sentenza ‘ha sancito la morte della democrazia’.

Dal Centrosinistra, l’ex governatrice Mercedes Bresso si dichiara soddisfatta, poichè ‘al termine di una dura battaglia, giustizia è stata fatta’. Dello stesso parere l’ex sindaco di Torino Sergio Chiamparino che ha dichiarato: ‘Tra pochi mesi il Piemonte avrà di nuovo delle certezze, chiunque sia il vincitore. Da cittadino mi ritengo soddisfatto’.

Print Friendly, PDF & Email