16.5 C
Alessandria
domenica, Ottobre 24, 2021

Tra Stato e mafia scompare Borsellino

Palermo, 19 luglio 1992: a pochi mesi dalla strage di Capaci, viene ucciso dalla mafia il procuratore della Repubblica Paolo Borsellino, magistrato  considerato uno fra gli eroi simbolo della lotta alla mafia in Italia e a livello internazionale assieme a Giovanni Falcone di cui fu amico e collega.

Venne assassinato con alcuni uomini della scorta nella strage di via d’Amelio.

 

N.C.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x