17.3 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Il delitto di via Poma

Il 7 agosto 1990 un’impiegata di Roma, Simonetta Cesaroni, viene assassinata nell’ufficio dove lavora: il giallo di via Poma, uno dei delitti ancora senza colpevole.

Uno dei tanti misteri che hanno sempre circondato il caso fu il fatto che nessuno abbia visto l’assassino entrare nella scala B e poi uscirne, dal momento che per farlo doveva per forza passare dall’ingresso principale del palazzo.

 

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x