17.2 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Gavi: strade dissestate e aziende a rischio

gavi-stradeResta delicata la situazione nel territorio collinare situato tra Novi Ligure e Ovada per quanto riguarda la viabilità e l’economia derivante da attività produttive agricole. A lanciare il grido d’allarme negli ultimi giorni del 2014 sono stati diversi imprenditori e associazioni di categoria di Gavi e delle frazioni limitrofe, particolarmente preoccupati dalla decisione delle istituzioni di confermare l’Imu agricola (sarà da pagare a fine gennaio), penalizzando oltremodo delle piccole località martoriate dai fenomeni alluvionali dello scorso autunno che hanno completamente rovinato le strade di collegamento. I cittadini dei comuni della Val Lemme hanno accolto il richiamo dei produttori del Gavi Docg – prodotto sulla quale si stava puntando con forza anche in vista dell’Expo di Milano – ma al momento i risultati sono ancora lontani. “In questo momento è davvero difficile lavorare per le aziende locali – fanno sapere dal Consorzio di Gavi Docg -. La situazione dei tereni agricoli è preoccupante così come la situazione delle strade non agevola il trasporto dei prodotti finali su mezzi pesanti. Se poi il tempo dovesse peggiorare ancora durante l’inverno le perdite potrebbero ancora aumentare”.

LP

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x