4.4 C
Alessandria
sabato, Gennaio 22, 2022

Brevi di cronaca dei carabinieri

Importanti sono stati i risultati conseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Alessandria negli ultimi giorni. In seguito ad un attento controllo di tutti i quartieri della città e dell’hinterland, è stato possibile arrestare due persone in flagranza di reato e giungere alla denuncia di  sei persone in stato di libertà per reati contro il patrimonio e la persona.

  1. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Alessandria hanno arrestato, per furto aggravato, A. S, di 40 anni, e D. P., di 41 anni, entrambi pregiudicati ed alessandrini. Il reato commesso dai due ha avuto luogo presso il negozio Mediaworld di Alessandria. Il vigilante dell’esercizio commerciale li aveva visti allontanarsi con un tablet rubato e, dopo l’arrivo della pattuglia, i due alessandrini sono stati arrestati. Il tablet rubato, dal valore di circa 80 euro, è stato restituito al responsabile del negozio.
  2. Sempre ad Alessandria, i Carabinieri della Stazione Principale hanno denunciato, per rapina aggravata, due fratelli marocchini di 30 anni, pluripregiudicati. I due avevano commesso reato di rapina nei confronti di una donna di 30 anni che, comunque, è riuscita a vedere i loro visi ed a fornire alle autorità una descrizione dettagliata, che ha permesso il loro riconoscimento tramite delle fotografie. I fratelli sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.
  3. I militari della Stazione di Valenza hanno denunciato per ricettazione un cittadino albanese di 21 anni, pregiudicato, con domicilio in provincia di Genova. Il ragazzo si trovava sulla Circonvallazione Ovest, alla guida di un’auto rubata in provincia di Milano lo scorso dicembre. In compagnia di altre due persone, si aggirava con fare sospetto tra le abitazioni, presumibilmente, per cercare un obiettivo dove effettuare il furto.
  4. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Alessandria, nel corso di uno servizio mirato a contrastare la microcriminalità, hanno denunciato, per ricettazione e introduzione nello Stato e possesso di prodotti con marchio contraffatto, una cittadina macedone di 31 anni. Nell’abitazione della donna sono state rinvenute diverse confezioni di profumi delle marche più prestigiose.
  5. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Alessandria hanno denunciato per furto un cittadino italiano di 20 anni, residente in provincia di Alessandria. Il ragazzo è stato sorpreso a rubare una quantità di merce pari a circa 36 euro, presso il centro commerciale Panorama. Dopo aver restituito tutti i prodotti al responsabile del supermercato, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il furto.
  6. I Carabinieri della Stazione Principale di Alessandria hanno denunciato, per lesioni personali, un cittadino italiano di 21 anni. Un alessandrino di 24 anni ha denunciato di aver subito una violenta aggressione nel centro della città, per mano di un ragazzo che l’ha colpito con un pezzo di legno di circa 60 centimetri, causandogli una frattura al cranio, con una superficiale emorragia. Il motivo dell’aggressione risulta essere il fracasso prodotto dalla vittima e dal suo gruppo di amici.

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x