9.4 C
Alessandria
domenica, Ottobre 17, 2021

Martedì 18 maggio: la frase del giorno, i santi del giorno, i nati famosi, cosa accadde oggi

Frase del giorno

Se vogliamo combattere la mafia, non dobbiamo trasformarla in mostro, né pensare che sia piovra o cancro. Dobbiamo riconoscere che ci rassomiglia. (Giovanni Falcone)

Santi del giorno

San Giovanni I (Papa e Martire), San Felice da Cantalice (Cappuccino), San Dioscoro di Alessandria (Martire), San Potamone (Vescovo), Sant’Erik IX (Re di Svezia).

Accadde oggi

  • 1921 arrivò il ‘cerotto’.  Lo sconosciuto Earle Dickson, impiegato della “Johnson & Johnson”, presentò ai capi un’idea geniale. Per medicare piccoli tagli e scottature della moglie, usò una soluzione che teneva la ferita ‘sterile’, continuando il lavoro. Una striscia adesiva, un tampone di garza in mezzo, ricoperto di crinolina. Il cerotto. L’idea conquistò il presidente Johnson che, in pochi mesi, la trasformò in prodotto di larga scala, lanciato nei negozi il 18 maggio 1921. Il nuovo prodotto incontrò il favore della gente e divenne oggetto irrinunciabile in ogni casa o cassetta di pronto soccorso. Per la “J&J” fu un successo enorme e duraturo. E Dickson? Vice-presidente. Chiamato in USA “Band-Aid”, in Italia fu “cerotto”. Da “tela cerata”, utilizzata anticamente per le medicazioni.

Nati famosi

  • Fred Perry (1909-1995), Inghilterra, tennista e pongista. Nato a Stockport come  Frederick John Perry, giocò prima a tennistavolo (1 oro, 1 argento, 2 bronzi Mondiali). Poi la racchetta con le corde: 14 tornei ‘Slam’ (8 in singolo, 6 in doppio), il 1° in assoluto a vincerli tutti. Trionfò a Wimbledon (’34, ’35 ’36)US Open (’33, ’34, ’36), Australian Open (’34), Roland Garros (’35). In doppio vinse il ‘maschile’ a Parigi (’33) e Melbourne (’34), il ‘misto’ a Parigi e New York (’32) e Londra (’35, ’36). Ma non basta. Sulle orme del francese Lacoste, nel ’52 fondò la ‘sua’ casa di abbigliamento sportivo (simbolo  ‘coroncina di alloro’), che fu tra le prime a produrre i modelli “polo”.
  • Giovanni Paolo II (1920-2005), Polonia, papa. Nato a Wadowice come Karol Wojtila, fu il 1° pontefice polacco della storia e il 1° non italiano dopo 455 anni. Insediato il 22 ottobre ’78, morì il 2 aprile ’05. Terzo pontificato più lungo della storia: 26 anni, 5 mesi, 17 giorni. E’ ricordato per i numerosi viaggi apostolici, la lotta al ‘comunismo’ e al ‘consumismo’, il profondo rapporto con i giovani (istituì le “Giornate Mondiali delle Gioventù”). Venne beatificato il 1° maggio 2011 e proclamato Santo della Chiesa cattolica il 27 aprile 2014, insieme a Giovanni XXIII.
  • Giovanni Falcone (1939-1992), Italia, magistrato. Nato a Palermo, dopo la laurea entrò in magistratura e per 12 anni fu sostituto procuratore a Trapani. Chiamato da  Rocco Chinnici a investigare sulla criminalità siciliana, fu il primo a parlare di ‘Cosa nostra’ come “organizzazione parallela allo Stato”. Innovò l’attività investigativa, fu nominato “superprocuratore antimafia” e morì. Il 23 maggio ’92, lui, la moglie e 3 agenti della scorta saltarono in aria nella ‘strage di Capaci’. “Medaglia d’oro al valor civile” alla memoria, nel 2006 venne inserito dal settimanale ‘Time’ tra gli eroi degli ultimi 60 anni.
  • Giampiero Galeazzi (1946), Italia, giornalista. Romano, in gioventù praticò il canottaggio. Entrato in RAI, fu telecronista sportivo molto famoso e trascinante (tennis e canottaggio) nonché conduttore e opinionista di “90° minuto” e “Domenica Sportiva”. Alto 192 cm, fu soprannominato ‘Bisteccone’ per la notevole corporatura.
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli