Serie C, playoff: fuori Viterbese e FeralpiSalò. Avanti le tre seconde
e il Cosenza di ‘Pierino’ Braglia

0
596

Escono di scena ai quarti di finale una squadra del girone A (Viterbese) e tre del girone B (Feralpi, Reggiana, Samb), mentre avanzano le tre ‘seconde’ appena entrate in gara (Siena, Sudtirol, Catania) più il Cosenza di ‘Pierino la peste’ Braglia, mina vagante di questi spareggi per la B. E così il girone C piazza due formazioni su quattro in semifinale. 

PLAYOFF ‘FINAL FOUR’ – Si gioca subito, mercoledì 6 giugno e domenica 10 giugno. La posizione di classifica in ‘regular season’ non vale più: in caso di parità si passerà, dopo la gara di ritorno, a supplementari e rigori.
QUARTI DI FINALE: 
Viterbese-SUDTIROL 2-2; 0-2 –FeralpiSalò-CATANIA 1-1; 0-2 –
Reggiana-SIENA 2-1; 1-2 – COSENZA-Sambenedettese 2-1; 2-0.
SEMIFINALI: SudTirol–Cosenza ore 20 (ritorno 20.30, diretta Rai Sport);
Robur Siena–Catania ore 20.45, diretta Rai Sport (ritorno 20.30)

SUPERCOPPA SERIE C – Vincitrice PADOVA 
Padova-Livorno 5-1; Livorno-Lecce 3-1; Lecce-Padova 0-1.
Le tre squadre promosse in B.

PLAYOUT – Salvi Cuneo, Vicenza e Paganese, che restano in serie C.
GIRONE APrato e Gavorrano retrocessi in serie D.
GIRONE B: Santarcangelo retrocesso in serie DModena escluso dal campionato.
GIRONE C: Akragas e Racing Fondi retrocessi in serie D.

 

Print Friendly, PDF & Email