Serie C: nel fine settimana tornano
le gare di playoff e playout

0
399

Ultimi scampoli di stagione sui campi di serie C: gli spareggi Playoff e Playout.
Le gare più importanti, più belle, più combattute, più affascinanti, più emozionanti.
Quelle che decidono il destino delle squadre, quelle che si vivono col cuore in gola, quelle in cui i giocatori danno tutto fino alla fine, fino a quando l’arbitro fischia e dice “basta”. 
Bellezza del calcio. Ormai le gare sono poche e si gioca ad un solo orario: le 20.30.  Massimo ascolto, massima attenzione, massima resa.
Si comincia sabato con l’andata Playout e si prosegue domenica col ritorno Playoff.
Nel giro di due settimane tutti i verdetti saranno definitivi.

PLAYOUT – Si comincia sabato 1° giugno alle 20.30 con Lucchese-Bisceglie, si chiude una settimana dopo, sabato 8 giugno, con Bisceglie-Lucchese (20.30).
Al termine della gara di ritorno, in caso di parità, eventuali supplementari e rigori.
La perdente della sfida retrocederà in serie D.

PLAYOFF – Si gioca domenica 2 giugno alle 20.30: in caso di parità di punteggio nelle due gare, passeranno il turno le squadre di casa, ovvero le ‘teste di serie’.
ProgrammaPiacenza-Imolese (and. 2-0); Trapani-Catania (and. 2-2);
Pisa-Arezzo (and. 3-2); Triestina-FeralpiSalò (and. 1-1).

Le quattro vincenti accederanno alla ‘Final four’ che promuoverà due squadre in serie B.   Anche in queste sfide niente il gol ‘doppio’ in trasferta, ma ci saranno supplementari e rigori in caso di parità dopo la sfida di ritorno. Il sorteggio ha indicato:
vincente Imolese-Piacenza contro vincente Catania-Trapani (8 giugno e 15 giugno); vincente Arezzo-Pisa contro vincente Feralpisalò-Triestina (9 giugno e 16 giugno).

I VERDETTI
Promosse in serie B:
ENTELLA, PORDENONE, JUVE STABIA 
Vincitrice Supercoppa: PORDENONE
Retrocesse in serie D: CUNEO, FANO, PAGANESE, VIRTUS VERONA

Print Friendly, PDF & Email