Prandelli: “Se serve non ci presentiamo agli Europei”

0
434

Il ct della Nazionale Cesare Prandelli si è sfogato durante la conferenza stampa di ieri affermando; in merito alla vicenda Calcioscommesse; che ‘se serve l’Italia non si presenterà agli Europei’. La frase sa ovviamente di provocazione; ma riflette il clima teso che si respira nel ritiro della Nazionale. Solo durante la competizione si potrà valutare se questa tensione gioverà o meno alla squadra per quanto riguarda i risultati. Intanto; dopo le dichiarazioni di Buffon a sua volta coinvolto nello scandalo e l’iscrizione al registro degli indagati di Bonucci; Criscito ha chiesto chiarimenti riguardo alla sua esclusione dal gruppo; dicendo di essere stato un ‘capro espiatorio’ e di ‘averla pagata’ anche per i suoi compagni coinvolti ma a differenza sua non esonerati.

Marcello Rossi

Print Friendly, PDF & Email