Pallavolo Acqui: continuano le prestazioni altalenanti dell’Araldica Vini

0
531

Tuttoporte Lasalliano (TO) – Araldica Vini Rombi Escavazioni Acqui Terme (AL) 3-1 (13/25, 25/22, 25/17, 25/20)

Araldica Vini Rombi Escavazioni: Garzero (k), Moretti, Sacco, Zenullari, Bobocea, Narzisi , Raimondo (L), Passo , Malò, Faudella (L), Lombardi, Pastorino.  All. Volpara

Le prestazioni altalenanti dell’Araldica Vini Rombi Escavazioni continuano. Ancora sconfitta per le ragazze di Volpara in serie D in casa del Tuttoporte Lasalliano, nella prima giornata del girone di ritorno, squadra con la quale all’andata il risultato era stato favorevole. Dopo un primo set vinto con un ampio scarto, le padrone di casa ribaltano la situazione e vincono il match. Con questi tre punti le torinesi sorpassano in classifica proprio l’Araldica Vini Rombi Escavazioni che scende al terz’ultimo posto, quindi, in zona retrocessione. Ora, per le ragazze della serie D acquese la strada è sempre più complicata. L’obiettivo salvezza è ancora alla portata ma sicuramente non ci si può più permettere di sbagliare, soprattutto con squadre di livello simile, come sottolineato anche dal tecnico acquese: “Abbiamo buttato via gli ennesimi 3 punti, dopo un primo set direi perfetto, ci siamo completamente spenti. Ora siamo in piena zona retrocessione, voglio vedere una reazione da parte della squadra.”

Print Friendly, PDF & Email