Mattia Guasco protagonista alla 48° Freccia dei Vini, con vista sul titolo regionale

0
702

Piazzamento nella top ten per la formazione Juniores del team LAN Service-Zheroquadro al “Trofeo Diotto e Roma” di Sumirago, in Lombardia. Domenica scorsa i ragazzi della formazione casalese hanno ben supportato Stefano Nicoletto, giunto 7° assoluto sotto il traguardo della gara varesina. Una nota positiva arriva anche da tutti gli altri ragazzi, in grado di portare a termine la corsa. Gli Under23, invece, hanno preso parte alla 48° Freccia dei Vini, impegnativo e prestigioso appuntamento del calendario di categoria, sullo scenario delle colline dell’Oltrepo pavese. Dura la selezione, con 12 soli corridori all’arrivo di cui 9 racchiusi in un minuto. Mattia Guasco ha condotto una splendida gara d’attacco, prima raggiungendo da solo la fuga di giornata e vincendo il gran premio della montagna sulla salita Fitti, poi non cedendo il passo al gruppo in rimonta. Alla fine un 9° posto meritato – frutto di una corsa da protagonista e non da spettatore passivo – per un ragazzo ormai stabilmente considerato tra i più forti italiani under23 debuttanti (nella foto, la premiazione). La vittoria della 48° Freccia dei Vini è andata all’esperto Andrea Cacciotti della Casillo-Maserati, già vincitore quest’anno alla Milano-Tortona. Sabato 20 luglio, Mattia e compagni proveranno a portare a casa la maglia di Campione Regionale Piemontese a Ciriè (To) nell’ambito della 53° Ciriè-Pian della Mussa, prova unica che mette in palio il titolo.

Print Friendly, PDF & Email