LAN Service-Zheroquadro sempre piazzata

0
482

Dopo una breve pausa a cavallo di Ferragosto, i ragazzi Under23 di LAN Service-Zheroquadro sono tornati in sella per affrontare il circuito di gare della provincia alessandrina che assegnerà il Trofeo Bassa Valle Scrivia, giunto alla 39° edizione. Da qui ad inizio ottobre, infatti, lo scenario si sposterà attraverso Guazzora, Castelnuovo Scrivia, Viguzzolo, Alzano Scrivia e Molino dei Torti. Quest’anno purtroppo, a causa di sopraggiunti problemi organizzativi, all’ultimo momento si è dovuto rinunciare al circuito di Casalnoceto, che storicamente apriva la manifestazione.

Si è partiti sabato 17 agosto a Guazzora con il Circuito Guazzorese, giunto alla 102° edizione e quindi già esistente prima di essere accorpato al Trofeo Bassa Valle Scrivia – è la corsa più antica della provincia e tra le più antiche a livello nazionale. Stefano Frigerio protagonista nella ristretta fuga che si gioca allo sprint la vittoria: per lui, un 5° posto finale (nella foto, l’arrivo). Gloria anche per l’altra formazione alessandrina, la Overall di Novi, che ha piazzato Francesco Baldi al 3° posto. Doppietta per la Zalf, con la vittoria appannaggio di Gregorio Ferri e la piazza d’onore di Leonardo Marchiori.

Tra gli Juniores è stato invece Stefano Nicoletto a mettersi in evidenza: in vacanza nelle Marche, ha approfittato del 12° Trofeo Balacco Paponi di Petritoli (in provincia di Fermo) di domenica 11 agosto per gareggiare e mantenere la forma in vista dei prossimi appuntamenti di fine stagione. Una corsa dura con una discreta selezione, affrontata da solo senza il supporto della squadra e condotta sempre all’attacco: nella fuga iniziale e poi nel gruppetto principale, per un meritato 8° posto finale. Domenica 18 agosto Stefano si è confermato tra i migliori, con un 13° posto alla dura Collegno-Sestriere, gara vinta dal fuoriclasse Andrea Piccolo e che ha visto solo poco più di una ventina di atleti all’arrivo.

Print Friendly, PDF & Email