Il Libarna è il nuovo fanalino di coda della Promozione

0
583

Il Libarna riesce in una sola giornata a combinarne di tutti i colori: perde contro il Mirafiori, già di per sé un evento non troppo lieto, e così conquista proprio il posto del Mirafiori al fondo della classifica insieme al San Giuliano nuovo. Un weekend non felice quello dei ragazzi di Della Donna che, tra l’altro, come se non bastasse, si sono dovuti arrendere con un secco 3-0, senz mai aver avuto occasione di entrare con la testa nel match. Una prestazione da incubo, il culmine di un periodo già non troppo brillante per il Libana, che conclude così la sua discesa agli inferi. Più in basso di così, per ora, non si può andare. Se si aggiunge che la sconfitta è arrivata fra le mura amiche, si aggiunge la ciliegina sulla torta. Al Mirafiori basta solo il primo tempo: pronti via e c’è a rete di Rundo, seguito ad una manciata di minuti da Rolfo e, alla fine del primo tempo, da Valenti. Partita da dimenticare.

MARCATORI: pt 5′ Rundo, 15′ Rolfo, 40′ Valenti.

LIBARNA: Bodrito (25′ st Franco), Versuraro, Masuelli (1′ st Bonanno), Mezzanotte, Busseti, P. Ravera, Tedesco, Camera, Corapi, Pannone (25′ st Quartaroli), Busseti. All. Della Donna.

MIRAFIORI: Cosentino, Firriolo, Giribaldi, Macrì (35′ st Mossoni), Valenti, Bertone, Pietraniello, Dalessandro, Rundo (44′ st Gallo), Bergantino, Rolfo. All. Guercio.

NOTE: espulso P. Ravera (35′ st).

Print Friendly, PDF & Email