I grigi sono salvi

0
365

Milanesi; genovesi; alessandrini? Ma chi sono i nuovi padroni dei grigi? Nell’ultimo pomeriggio di sofferenza per i tifosi; di certo c’è solo che qualcuno ha tirato fuori i soldi per impedire che la società fallisse. E questo qualcuno si è materializzato; anche se i nomi della nuova compagine societaria restano «top secret». Si parla del piacentino- ligure Malacalza; di proprietari di hotel nei pressi di Malpensa; ma finora gli unici attori ad essere comparsi in scena sono statigli alessandrini Gianluigi Capra e Valerio Bonanno. Loro; però; non compaiono nell’organigramma; che ha nell’avvocato Cesare Rossini il proprietario; nel professor Gionata Cella (personal trainer e gestore della palestra Wellness) il presidente e nel notaio Luciano Mariano il patron onorario. Rossini tira un sospiro di sollievo: è un legale ma anche un tifoso dei grigi (esattamente come la collega Paola Debernardi; che è nel consiglio con l’altro avvocato Giancarlo Triggiani) e si è battuto con ogni energia per evitare il fallimento e per convincere Veltroni a cedere il club. «Ringrazio la Cassa di Risparmio e il suo direttore generale Massimo Dorenti – commenta Rossini -.Senza l’istituto di credito della città non ce l’avremmo fatta». In realtà; il sostegno è arrivato anche da altre banche: non ci sono conferme ufficiali (ma neanche smentite); però si fanno i nomi di Unicredit e Montepaschi. Del resto; senza i «colossi» non sarebbe stato facile avere subito due milioni di euro a disposizione.

Print Friendly, PDF & Email